La potente Jeep e-Bike 2020 in azione: prime spedizioni USA a settembre

La potente Jeep e-Bike 2020 in azione: prime spedizioni USA a settembre
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La bicicletta elettrica sta diventando sempre più un must, sia per circolare in ambito cittadino che fra gli appassionati di mtb estrema. Molte grandi aziende, vedasi Peugeot ad esempio o anche Ducati, Harley-Davidson, KTM e così via, hanno diversi modelli a listino e neppure Jeep si mancare nulla in questo 2020.

Grazie a una collaborazione con QuietKat, la nuova Jeep e-Bike 2020 sta per arrivare fra le mani dei primi clienti americani, con le spedizioni che partiranno nel mese di settembre. Andiamo dunque a scoprire le caratteristiche principali di questo bestione da montagna con pedalata assistita.

Lo abbiamo chiamato "bestione" per svariati motivi: innanzitutto si fa notare per le sue gomme fat da 26" x 4.8", abbiamo poi un potente motore Bafang da 750W di potenza continua, 1500W di picco, con 160 Nm di coppia, e un cambio "meccanico" a 10 velocità.

Questa scheda tecnica ci dice sostanzialmente due cose fondamentali: è una e-bike adatta a territori "estremi" e non si può guidare in strada in Italia, poiché i 750W del motore sono ben al di là dei 250W permessi per legge - infatti il suo arrivo in Europa è ancora in discussione. Per ammirare le possibilità di questa mtb mandate pure in play i video creati appositamente da QuietKat. Come detto negli USA si può già ordinare a un prezzo 5.899 dollari, poco meno di 5.000 euro.

Quanto è interessante?
1
JeepJeepJeepJeepJeepJeepJeepJeep