Potendolo fare, un italiano su due sceglierebbe auto elettrica o ibrida

Potendolo fare, un italiano su due sceglierebbe auto elettrica o ibrida
di

Gli italiani vogliono l'auto ad emissioni zero. L'elettrica piace, e sempre di più. Una recente indagine rivela come ormai quasi un italiano su due potendo avere questa scelta opterebbe per un auto elettrica e ibrida, e non per un veicolo a motore termico. Certo rimane il "potendo": gli EV continuano a costare ancora molto.

L'automotive ci sta provando a fare l'auto elettrica per tutti. "Non un un veicolo elettrico per milionari, ma per i milioni" sintetizzava in modo brillante l'AD di Seat. Volkswagen punta a questa destinazione, e gli altri automaker non sono da meno. Ma per il momento semplicemente non ci siamo. E, infatti, il CEO di Honda ha mostrato un certo scetticismo, sostenendo che l'auto a batteria non sarà mainstream molto presto.

Sta di fatto che nulla vieta di sognare. E così per il report di Ey condotto su un campione di 1500 consumatori il 47,3% dice che dovendo cambiare veicolo nei prossimi 3 anni opterebbe per un ibrido o per una elettrica. L'auto continua ad essere il mezzo di trasporto preferito dagli italiani, con il 70% che lo preferisce al resto. Piacciono molto anche gli assistenti alla guida, con il 63% che dice di essere interessato ad usarli.

Altro dato interessante è quello su chi preferisce cosa, con gli EV che sono favoriti soprattutto dagli abitanti dei centri urbani di medie dimensioni, e l'auto a benzina che continua ad essere prediletta da chi vive nelle grandi città. Cresce poi anche la mobilità smart, con 9 italiani su 10 che sanno cosa è, e il 22% che ha usato almeno una volta servizi di car sharing.

FONTE: Ansa
Quanto è interessante?
7