Questa possente 'Lambo Rambo' è una LM002 con motore diesel da 600 cavalli

Questa possente 'Lambo Rambo' è una LM002 con motore diesel da 600 cavalli
di

La muscolosa Lamborghini LM002 che nelle immagini in fondo alla pagina traina una Ferrari attraverso il deserto statunitense può sicuramente sembrare un miraggio, e invece è tutta vera, in gomma e acciaio.

Il bolide è una LM002 del 1989 di proprietà di Italian Design and Racing, un'officina che si occupa del restauro delle Ferrari nei pressi di Phoenix, in Arizona, ed è gestita a livello familiare da padre e figlio, Jim e Michael Carpenter. Di LM002 ne sono state assemblate appena 48 per gli Stati Uniti e questo esemplare, invece di spiccare in un'asta per bolidi unici, è stata occupata come lavoratrice part time nell'officina.

I Carpenters hanno fatto sapere che la "Rambo Lambo" eroga 600 cavalli di potenza grazie a un poderoso Cummins diesel turbo da 5,9 litri, inserito nel vano motore non molti anni fa. L'operazione è stata messa in piedi perché il precedente V12 da 5,2 litri della Countach (455 cavalli) non era abbastanza forte per il tipo di lavoro da svolgere.

La storia dietro il veicolo è lunga e piena di vicissitudini. Basti pensare che inizialmente i proprietari volevano montare un gigantesco motore da imbarcazione da 9,0 litri, ma ovviamente era troppo grande per lo spazio a disposizione nel cofano, e quindi si è scelto di ripiegare sul propulsore Cummins, ben più "modesto". A ogni modo, la LM002 è perlopiù composta da parti originali, fatta eccezione per le nuove King Shocks e le pinze freno Wilwood a sei pistoncini. Entrambe le componenti sono state installate in modo poco invasivo cosicché, se in futuro si volesse tornare alle specifiche originali, si potrebbe farlo senza problemi. Per inciso: se siete dei puristi, non avete troppi motivi per essere arrabbiati.

Per chiudere vogliamo rimandarvi agli ultimi aggiornamenti su Lamborghini. La casa automobilistica di Sant'Agata Bolognese di recente è in grande fermento. Dopo la presentazione della fenomenale Sian coupé il brand ha deciso di proporre anche una variante convertibile: la Lamborghini Sian Roadster. Per coloro ai quali non piace il design della vettura abbiamo delle grosse rassicurazioni, poiché il marchio non ha alcuna intenzione di reiterarne le forme, e anzi la Sian a quanto pare rappresenta un unicum stilistico.

FONTE: thedrive
Quanto è interessante?
2
LamborghiniLamborghiniLamborghini