Possedere una Corvette del 1963 con meno di 40.000 euro, possibile?

Possedere una Corvette del 1963 con meno di 40.000 euro, possibile?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Perché spendere 100.000 euro per una Corvette nuova fiammante quando si può guidarne una con poche migliaia di euro? Vi basta solo possedere una Mazda Miata e il body kit venduto dall’azienda giapponese Mitsuoka. Grazie al kit estetico, è possibile modificare la vostra Mx-5 per ottenere una bellissima Chevy Corvette c2.

La Mitsukoa Motor, già celebre per i tuoi kit di modifica volti a personalizzare in modo unico le più comuni utilitarie, festeggia il suo 50esimo anniversario rilasciando un’elaborazione estetica incredibile. Permette infatti di trasformare una piccola Mazda in un'icona americana degli anni ’60.

La somiglianza tra i due modelli lascia senza parole. La “Rock Star”, cosi è chiamato il pacchetto di elaborazioni offerto, comprende il paraurti posteriore, il frontale e i parafanghi in tutto e per tutto simili alla chevy. Un occhio esperto può tuttavia notare come manchino i fari a scomparsa, unica pecca a fronte di un risultato finale entusiasmante.

Agli amatori del marchio statunitense probabilmente non piacerà, così come anche alla General Motors, dalla quale attualmente non filtrano commenti. L’auto però mantiene inalterate le caratteristiche meccaniche, alimentazione e trazione rimangono infatti quelli originali della casa nipponica.

Il kit infine è venduto, ahinoi, solo sul territorio giapponese con disponibilità limitatissima: solo 50 unità vendute alla modica cifra di 35.000 euro, auto esclusa, ovviamente.

FONTE: Torquenews
Quanto è interessante?
1

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!