INFORMAZIONI SCHEDA
di

Molti anni fa Ferrari era solita montare i suoi V12 aspirati all'anteriore, portando la trazione alle ruote posteriori e abbinandola ad un cambio manuale. E' innegabile il fascino che le vetture con queste caratteristiche suscitavano all'epoca, il quale rimane irresistibile anche oggi.

Difatti è possibile ritrovarsi a guardare un video di una Ferrari 550 Maranello restando completamente attoniti, ed è il gestore del canale YouTube NiftyFiveFifty che ci permette di farlo. Il fortunato proprietario della 550 Maranello del 2001 in verniciatura Argentino ha deciso di fare quello che chiunque altro non può: prendere la classica supercar italiana e dare voce al suo rumorosissimo sistema scarico non silenziato.

Questo componente è stato fornito direttamente da Fiammenghi Engineering (società italiana specializzata con sede a Gambellara), che ha provveduto ad installare dei nuovi collettori di scarico, connettori, tubi a H e terminali di scarico della stessa lunghezza. Attraverso la ripresa in alto ci è consentito ascoltare il sound solo dall'abitacolo, ma è comunque incredibilmente udibile. Possiamo soltanto immaginare i decibel uditi attorno alla vettura, spediti a lunghe distanze soprattutto quando la Ferrari è stata portata ai 7.500 giri al minuto. Tutto ciò è però dovuto in gran parte al motore Tipo F133A, un V12 aspirato da 5,5 litri capace di erogare 478 cavalli di potenza.

Il V12, a causa delle norme per le emissioni, potrebbe avere vita breve. Fino a poco tempo fa però il Cavallino Rampante l'ha usato per muovere l'incredibile Ferrari LaFerrari, che è stata ripresa mentre superava i 370 km/h di velocità sull'autostrada tedesca senza limiti di velocità: l'Autobahn.

La compagnia italiana di automobili di lusso ha chiuso in modo ottimale il 2019, registrando un guadagno di circa 86.000 euro per ogni supercar venduta in quei dodici mesi, e portando a casa uno dei suoi migliori anni di sempre a livello economico.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
3