di

La Porsche Taycan Turbo S è da poco arrivata sul mercato, e nonostante sia già tra le mani dei clienti più fedeli al brand tedesco, alcuni elementi riguardo prestazioni e autonomia sono ancora in un certo senso un mistero.

Ad esempio alcuni giorni fa è saltata fuori una diatriba riguardo i dati sul range forniti dai test EPA, i quali sarebbero inferiori a quelli riscontrati da alcuni utenti nella vita reale. Invece quando si parla di prestazioni effettive, la prima auto completamente elettrica di Porsche lascia tutti a bocca aperta: ragazzi di DragTimes ne hanno calcolato i tempi sullo scatto da 0 a 100 km/h e sul quarto di miglio, dove ha fermato il cronometro rispettivamente sui 2,59 e sui 10,522 secondi.

Quelli di AutoTopNL hanno però voluto provare di persona la Taycan Turbo S mettendo alla prova il launch control, l'accelerazione e la velocità massima. L'elettrica di Porsche è in questo arrivata a 100 km/h da ferma in 2,84 secondi, ha completato il quarto di miglio in 10,65 secondi e raggiunto i 268 km/h di velocità massimale. Le rilevazioni purtroppo raramente coincidono, perché tanti fattori concorrono a fornire numeri aleatori. In gioco entrano per esempio direzione del vento, pendenza, aderenza dell'asfalto, quantità di peso aggiuntivo nell'auto, percentuale di batteria residua e tanto altro.

A ogni modo vi ricordiamo che la Porsche Taycan Turbo S è mossa da un motore elettrico per ogni asse, i quali garantiscono un output complessivo di 761 cavalli in modalità overboost e 1.050 Nm di coppia, mentre le batterie forniscono un'autonomia dichiarata in ciclo EPA di 309 chilometri per singola carica. I dati ufficiali sulle performance dichiarano uno scatto da 0 a 100 km/h in 2,8 secondi e una velocità massima di 260 km/h.

Di recente la Taycan è stata recensita da uno dei tre conduttori di Top Gear, Chris Harris. Il ragazzone ha fatto sapere che per lui si tratta della "Porsche più comoda di sempre", e non ha mancato di elogiarne altre caratteristiche. Se siete interessati alla sua opinione, e se masticate un po' di inglese, vi consigliamo di dare un'occhiata al video al riguardo. Infine quelli di Autocar hanno voluto provare a far muovere la supercar elettrica di traverso: saranno riusciti nel tentativo di drift?

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
1