di

Come ben sapete, la McLaren Senna è una vettura stratosferica ed estrema, la quale bada poco alla comodità e agli ammennicoli nell'abitacolo e si concentra esclusivamente sulle prestazioni in pista. Questo suo carattere lo si intuisce già dall'omaggio al grande Ayrton Senna, pertanto sono ben poche le vetture stradali che possono tenerle testa.

Le auto elettriche però posseggono una caratteristica grazie alla quale riescono a competere, almeno sul rettilineo: l'erogazione istantanea della coppia. La rapidissima Porsche Taycan Turbo S riesce quindi a ottenere, almeno sulla carta, i medesimi tempi di percorrenza sul quarto di miglio rispetto al bolide britannico.

Partendo dalle specifiche della McLaren Senna troviamo un poderoso V8 twin-turbo da 4,0 litri in posiziona centrale, il quale eroga 800 cavalli di potenza e 800 Nm di coppia scaricati sull'asfalto tramite un cambio a doppia frizione e sette rapporti. Il dato più sbalorditivo riguarda però il suo peso a secco: la macchina ha una massa inferiore ai 1.200 kg.

La Taycan Turbo S invece non può mettere la leggerezza tra i suoi punti di forza, poiché non nega al suo proprietario nessuna delle ultime feature tecnologiche disponibili. Ovviamente a gravare sul suo peso ci sono anche le sue dimensioni, tutt'altro che compatte, e la presenza di un grosso pacco batterie, che fa lievitare la sua massa a quasi 2.300 kg. Se però passiamo ai numeri prodotti dalle due unità elettriche la situazione è ribaltata: 761 cavalli di potenza e 1.050 Nm di coppia istantanea. A suo favore c'è anche la trazione integrale, che per una sfida in accelerazione è senza alcun dubbio importantissima.

Prima del testa a testa, visibile dal video in alto, Shmee150 non avrebbe mai potuto intuire l'eventuale vincitrice perché, secondo i numeri forniti dalle rispettive case, entrambi i bolidi passano da 0 a 100 km/h in appena 2,8 secondi. Questo elemento rende la gara sul quarto di miglio estremamente interessante da vedere, quindi vi rimandiamo direttamente ad essa.

Nel caso in cui non riusciste mai ad averne abbastanza delle drag race abbiamo altre due gara pronte per voi. La prima ha come protagoniste una Tesla Model S e, ancora una volta, una Porsche Taycan Turbo S: colui il quale ha messo in piedi la sfida ritiene sia quella più accurata che si sia mai svolta.

In ultimo ci teniamo a mostrarvi una griglia di partenza composta da tre supercar di altrettanti blasonati marchi: ecco a voi una Ferrari 488 Pista contro una Porsche 991 Turbo S e una Lamborghini Huracan Performante. Fuoco alle polveri!

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
2