di

Kyle Conner è un grande appassionato di auto elettriche, e stavolta ha deciso di attuare una vera e propria impresa assieme ai suoi amici Drew Peterson e Tijmen Schreur: andare da New York City a Los Angeles percorrendo 4.500 chilometri nel minor tempo possibile a bordo della velocissima Porsche Taycan 4S.

Questa tipologia di sfida è già stata intrapresa numerose volte nel corso degli ultimi anni, e ha un nome ben preciso: Cannonball Run Challenge. L'obiettivo dei tre ragazzoni era quello di battere il record di percorrenza della Tesla Model 3, la quale nell'agosto del 2019 realizzò il particolare coast to coast in un tempo di 45 ore e 16 minuti: la migliore prestazione mai ottenuta da un'auto elettrica.

Da allora i tentativi di battere l'ottimo tempo sono stati circa dieci, ma nessuno vi era riuscito prima di Conner, che alcuni giorni fa ha attraversato longitudinalmente gli Stati Uniti d'America in 44 ore e 25 minuti con la Porsche Taycan 4S: ce l'ha fatta!

All'atto pratico la difficoltà maggiore nell'effettuare una sfida simile a bordo di una EV riguarda l'individuare l'infrastruttura per la ricarica e centellinare l'energia presente nelle batterie. Escludendo i Supercharger di Tesla, le stazioni di ricarica più diffuse sul territorio statunitense sono quelle di Electrify America, che fornisce una soluzione in corrente diretta piuttosto competitiva: la Taycan si è spesso caricata ad una potenza superiore ai 250 kW.

E' chiaro che allo stato attuale delle cose sarebbe impossibile competere sui 4.500 chilometri con una vettura ad alimentazione tradizionale, ma ciò non toglie che siamo comunque davanti a un risultato eccellente. Conner è riuscito nell'impresa grazie ad una scelta intelligente: immettere energia nel pacco batterie quando questo consente la ricarica più rapida, e cioè collegare la macchina alla colonnina quando la percentuale residua è del 3% e scollegarla una volta agguantato il 60% circa.

In chiusura vi consigliamo di dare un'occhiata al comportamento della Porsche Taycan a basse temperature, ma prima non perdetevi la drag race nella quale la variante Turbo S della berlina elettrica tedesca ha infranto un record sul quarto di miglio.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
1