Porsche Taycan: è in arrivo un maxi richiamo su scala globale?

Porsche Taycan: è in arrivo un maxi richiamo su scala globale?
di

Secondo quanto raccolto da diverse testate che trattano il mondo dell'auto, Porsche si sta preparando a richiamare tutte le Porsche Taycan finora vendute. Il richiamo è frutto delle numerose segnalazioni legate ad improvvise perdite di potenza.

La National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA) ha aperto un'indagine il 17 maggio, dopo aver ricevuto nove denunce da parte di proprietari. In sei dei nove casi la potenza è scesa fino a far spegnere la berlina elettrica.

Oltre al corposo pacco batteria agli ioni di litio da 800 volt la Taycan include una piccola batteria ausiliaria da 12 V. Stando alle indagini preliminari della NHTSA potrebbe essere proprio questo componente l'origine del problema: una perdita di carica della batteria ausiliaria potrebbe disattivare l'intero sistema elettrico, rendendo la Taycan un gigantesco e lussuoso fermacarte.

Una delle testate che ha raccolto le voci di corridoio è Bloomberg. A detta delle sue fonti, Porsche annuncerà nei prossimi giorni il maxi richiamo. La casa di Stoccarda prevede di risolvere lo spiacevole inconveniente tramite un aggiornamento del software.

L'Office of Defects Investigation di NHTSA, che si è occupato dell'indagine, ha chiesto al Gruppo Volkswagen informazioni su Audi E-Tron GT e RS E-Tron GT. L'ammiraglia elettrica della casa dei quattro anelli sfrutta gran parte della meccanica della Taycan, per questo potrebbe essere affetta dallo stesso problema. Un'ipotesi tutta da verificare. Non si sa se il difetto si estende anche alla nuova variante Porsche Taycan Cross Turismo. Il probabile richiamo di Porsche chiarirà tutto.

Quanto è interessante?
1