INFORMAZIONI SCHEDA
di

La BMW M5 Competition e la Porsche Panamera Turbo si posizionano innegabilmente tra le berline premium più veloci in assoluto a essere attualmente sul mercato. Nel video che vi proponiamo oggi mettono sulla griglia di partenza un testa attesta sinceramente entusiasmante.

Per scoprire quale delle due è la più rapida sul quarto di miglio, quelli del canale YouTube Full Throttle World le hanno schierate l'una di fianco all'altra su una strada deserta. A ogni modo, per quanto a priori la sfida possa sembrare equilibrata, l'esito non sorprende affatto.

Senza condividere i numeri relativi alle specifiche due vetture il quadro non è completo, quindi iniziamo con la BMW M5 Competition: la berlina tedesca monta un poderoso V8 bi-turbo da 4,4 litri erogante 625 cavalli di potenza e 750 Nm di coppia. La sua esuberanza viene scaricata su tutte e quattro le ruote grazie al sistema proprietario xDrive e ad un cambio automatico a otto rapporti. Secondo la casa il bolide può passare da 0 a 100 km/h in appena 3,3 secondi.

Dall'altra parte troviamo la Porsche Panamera Turbo. Anch'essa fa uso di un V8 bi-turbo, ma il propulsore misura 4,0 litri ed eroga "soltanto" 549 cavalli di potenza e 770 Nm di coppia, spediti alle ruote da un cambio automatico a otto rapporti. Questa variante è appena stata sostituita dalla Turbo S, che avrebbe equilibrato la sfida grazie ai suoi 629 cavalli.

Come potete vedere voi stessi, la BMW parte in modo fulmineo portandosi subito in vantaggio e ampliando il gap col passare del tempo. Alla fine la Porsche Panamera Turbo impiega 3,4 secondi per arrivare a 100 km/h e 11.3 secondi per concludere il quarto di miglio, ma la BMW è scattata da 0 a 100 km/h in 3,09 secondi chiudendo il quarto di miglio in 10,86 secondi.

Aspettando che qualcuno possa porre sulla griglia di partenza una Panamera Turbo S, vi rimandiamo ad altre due interessanti gare d'accelerazione. La prima vanta come protagoniste una Porsche Taycan Turbo S a rappresentare le EV ed una McLaren 720S Spider a onorare le supercar tradizionali: chi la spunta? Infine è assolutamente degna di nota anche la drag race tra la nuova Porsche 911 Turbo S e la Lamborghini Huracan Evo: entrambe sono velocissime, ma soltanto una ne può uscire vittoriosa.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1