Porsche lancia la sua prima collezione di NFT: il marchio punta all'arte digitale

Porsche lancia la sua prima collezione di NFT: il marchio punta all'arte digitale
di

Il connubio tra arte, tecnologia e automotive si manifesta ancora una volta dopo il lancio degli NFT Bentley di questo autunno. Questa volta è Porsche a svelare la sua collezione di NFT, la quale verrà ufficialmente proposta in mostra anche all'Art Basel di Miami, in Florida.

L’intera linea di NFT è stata realizzata dall’artista 3D Patrick Vogel e dal suo studio ALT/SHIFT ed è composta da 7.500 token unici suddivisi in tre temi centrali: Lifestyle, Performance e Heritage. Dal gennaio 2023 sarà possibile procedere con l’acquisto, per un massimo di 3 NFT per persona. I token sono una raccolta di immagini digitali della 911, proposta con livree differenti, da punti di vista diversi e in contesti variabili, alcuni più futuristici e altri più tradizionali.

La presentazione di Porsche ad Art Basel include persino una gigantesca scultura di Chris Labrioy, la quale raffigura un pilota professionista gigante giocare con una vera 911 come se fosse una macchinina per bambini. Detlev von Platen, membro del Comitato esecutivo di Porsche per le vendite e il marketing, ha dichiarato: "Le opere d'arte NFT ci consentono di portare la nostra comprensione del lusso moderno e il posizionamento unico del marchio Porsche nel mondo digitale".

L’unico NFT venduto fino a oggi da Porsche è stato un badge digitale incluso nel pacchetto Tribute to Carrera RS consegnato assieme alla 911 GT3 RS, dal valore complessivo di 314.000 dollari. Questo badge, tuttavia, non ha nulla a che vedere con la dimensione artistica della collezione attuale, in quanto consente esclusivamente la partecipazione ad eventi ufficiali Porsche su circuiti specifici.

L’idea della casa tedesca è di entrare in contatto con gli artisti per portare le sue automobili su tele digitali, espandendo l’interesse per i prodotti a un nuovo pubblico. Sarà una strategia di successo? Staremo a vedere.

A inizio anno, invece, Lamborghini ha lanciato i suoi NFT.

Quanto è interessante?
1
Porsche lancia la sua prima collezione di NFT: il marchio punta all'arte digitale