Porsche festeggia i 70 del brand in Australia con una versione speciale della 911 GT3

Porsche festeggia i 70 del brand in Australia con una versione speciale della 911 GT3
di

Porsche Exclusive Manufaktur sforna prelibatezze non solo per i clienti più esigenti ma anche per celebrare momenti importanti del brand, realizzando versioni speciali dei propri modelli. Dopo la 911 Turbo S realizzata per festeggiare i 20 anni di Porsche in Cina, ora la casa di Stoccarda presenta una 911 GT3 che celebra i 70 anni in Australia.

L’auto è un’edizione speciale limitata destinata soltanto al mercato australiano, caratterizzata da tinte inedite per la carrozzeria e per gli interni, ispirati ai modelli che per la prima volta sono arrivati sulla terra dei canguri.

La storia di Porsche in Australia è iniziata nel 1951, anno in cui Norman Hamilton portò due 356. Quel giorno l’Australia divenne il primo paese con la guida a destra ad avere auto Porsche, e il secondo paese extra-europeo a ricevere le vetture del marchio di Zuffenhausen, dopo l’America.

Quelle prime Porsche 356 erano vestite in tinta Fish Silver Grey, lo stesso colore che la divisione Exclusive Manufaktur ha riproposto per questa special edition, con l'aggiunta del suffisso Metallic. Inoltre la vettura monta il Touring Package, che rende la Porsche 911 GT3 più sobria con la rimozione dell’alettone posteriore. Inoltre presenta una targa con la bandiera australiana e all’interno sfoggia sedili con trama plaid e il numero ‘70’ impresso sul bracciolo anteriore.

L’auto è stata presentata in un evento dedicato e tra gli ospiti c’era anche l’ex-pilota di Formula 1, Mark Webber, che ha vinto anche la 24 ore di Le Mans a bordo della Porsche 919.

FONTE: Carscoops
Quanto è interessante?
1
Porsche 911Porsche 911Porsche 911Porsche 911Porsche 911Porsche 911Porsche 911Porsche 911Porsche 911Porsche 911Porsche 911Porsche 911Porsche 911Porsche 911Porsche 911Porsche 911Porsche 911Porsche 911Porsche 911Porsche 911Porsche 911Porsche 911Porsche 911Porsche 911