Porsche come Tesla: costruirà una sua rete di ricarica in Europa

Porsche come Tesla: costruirà una sua rete di ricarica in Europa
di

Tesla ha dalla sua diversi punti di forza, dall’efficienza dei motori all’avanzato software di bordo, non bisogna però dimenticare la rete Supercharger. Ora anche Porsche vuole seguire le orme dell’azienda americana.

Il marchio di Stuttgart ha annunciato di voler costruire la sua personale rete di ricarica, cosa che farà sicuramente la felicità degli utenti Porsche visti gli evidenti vantaggi. Una rete proprietaria garantisce piena compatibilità sia dal punto di vista del connettore, sia da quello della potenza - con ogni singolo automobilista che può sfruttare la massima potenza disponibile, nel caso dell’attuale Taycan 350 kW per una ricarica ultra veloce.

Potenze che difficilmente si trovano su altre colonnine pubbliche, che inoltre non sempre garantiscono piena compatibilità e affidabilità. Porsche ha dichiarato che le sue colonnine ultra veloci sorgeranno sulle principali strade e autostrade d’Europa. “La nostra rete offrirà un’esperienza di ricarica di altissima qualità e andrà a integrare l’attuale rete IONITY” ha detto Porsche. “Le stazioni avranno dai 6 ai 12 punti di ricarica da 350 kW di potenza e anche oltre”. Ricordiamo che già oggi Porsche offre soluzioni di ricarica proprietarie per l’abitazione, mentre Volkswagen ha da pochissimo presentato un piano per espandere le colonnine in Europa, nel corso di uno speciale Power Day.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1
Porsche come Tesla: costruirà una sua rete di ricarica in Europa