Porsche 911 Turbo: la nuova generazione potrebbe avere più di 600 CV

Porsche 911 Turbo: la nuova generazione potrebbe avere più di 600 CV
di

Presentata in occasione del Salone dell'auto di Los Angeles dello scorso mese di dicembre, la nuova Porsche 911 si appresta a registrare il debutto di una nuova variante. Entro la fine del 2019, infatti, ci sarà il debutto della nuova Porsche 911 Turbo che dovrebbe arrivare sul mercato nel corso della prima parte del 2020.

Le prime indiscrezioni di queste ore confermano che la nuova Porsche 911 Turbo potrà contare su oltre 600 CV di potenza massima, superando così il livello di potenza della precedente generazione del modello. Secondo quanto rivelato da un report di Car and Driver, la nuova 911 Turbo potrà contare su di un'evoluzione dell'attuale sei cilindri in linea 3.8 litri biturbo che verrà opportunamente potenziato.

La versione Turbo S dovrebbe essere in grado di superare i 640 CV di potenza massima, garantendo così un ulteriore upgrade prestazionale per uno dei modelli più iconici di tutta la gamma del costruttore tedesco che sembra davvero aver fatto centro con la nuova generazione di 911. Tra le novità della futura Porsche 911 Turbo dovrebbe esserci anche un nuovo cambio automatico ad 8 rapporti.

La nuova Porsche 911 Turbo potrebbe debuttare in via ufficiale a settembre, in occasione del Salone dell'auto di Francoforte 2019.

Quanto è interessante?
1