Porsche 911 off-road immortalata al Ring, in arrivo una versione 'Safari'?

Porsche 911 off-road immortalata al Ring, in arrivo una versione 'Safari'?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Porsche è una delle poche case che ha dato blasone al suo marchio partecipando alle competizioni più disparate, da Le Mans alla Parigi-Dakar. Molti collegano il mito della 911 proprio alle dune africane dove la 953, una 911 pesantemente modificata, trovò la vittoria nel 1984.

Uno strano esemplare di Porsche 911 (della nuova generazione 992) in fase di prova al Nürburgring ci lascia sperare nel ritorno di 911 off-road ufficiali. Questa 911 è caratterizzata da un'altezza da terra maggiorata e da passaruota ampissimi; a differenza di molti altri prototipi Porsche la vettura è priva di camuffamenti, riducendo le possibilità che si tratti di un muletto per sviluppare la meccanica di futuri SUV. Qualche dubbio nasce attorno al materiale dei passaruota, sicuramente diverso rispetto alla carrozzeria. A un dipendente di Apex Nürburg, un servizio di taxi del Ring, sembravano addirittura di legno, alcuni fotografi locali che hanno parlato con Carscoops ipotizzano che fosse polistirolo. Un altro dettaglio inusuale è la targa posteriore di larghezza ridotta, un elemento che solitamente si vede sulle vetture statunitensi importate in Europa.

La 911 è stata immortalata dal canale YouTube statesidesupercars, il video presenta altre chicche notevoli, come ad esempio una Porsche 911 GT3 RS 2021.

Il tema 911 Safari appassiona ancora in molti, RUF con la sua Rodeo Concept ha omaggiato il lato rally raid della storica Porsche. Altre ditte come KMR hanno elaborato Porsche 911 d'epoca per renderle prestigiose one-off a guida rialzata, come questa 911 Carrera Safari da 375.000 dollari.

FONTE: The Drive
Quanto è interessante?
1