di

Lo scorso aprile abbiamo potuto vedere più da vicino la Porsche 911 Hybrid del 2023 al Nurburgring per le prime fasi di test. Ebbene, in queste ore ci è stato offerto il bis: grazie allo youtuber Automotive Mike, infatti, abbiamo potuto vedere ancora una volta la stessa Porsche 911 Hybrid sul tracciato tedesco, ammirandone design e suono.

Porsche presentò la 911 GT3 R Hybrid ancora nel 2010 e venne concepita come vettura per competere alla 24 Ore del Nürburgring di quell’anno; in seguito, però, i piani di produzione vennero sospesi lasciando i fan nel limbo dell’attesa. Dopodiché, in mezzo a diversi avvistamenti al di fuori degli impianti di Stuttgart, il CEO di Porsche Italia Pietro Innocenti ha rivelato nel gennaio 2022 che “presto la 911 ibrida debutterà”, non come plug-in ma con tecnologia derivata dalla divisione motorsport.

Del resto, la Porsche 911 Hybrid sarà concentrata proprio sull’elettrificazione come metodo per raggiungere prestazioni superiori. Al momento non abbiamo tanti dettagli relativi al gruppo propulsore, eppure ci si aspetta già una soluzione simile alle nuove supercar ibride di Ferrari e McLaren. L’obiettivo è uno solo: prestazioni elevate con peso ridotto.

Nel filmato pubblicato il 17 giugno scorso, dunque, possiamo sentire il rombo del motore in vari tratti del Nordschleife e possiamo ammirare il design senza mimetiche d’alcun tipo: non sembrano esserci grandi modifiche rispetto alla 911 classica, eccetto per le luci ai lati del paraurti frontale.

Lo scorso 9 giugno, invece, è stata avvistata la Porsche 911 GT3 RS.

Quanto è interessante?
1