Le poltrone da gaming secondo Nissan: identiche per lusso e comfort a quelle delle auto

Le poltrone da gaming secondo Nissan: identiche per lusso e comfort a quelle delle auto
INFORMAZIONI SCHEDA
di

In occasione del National Video Games Day Nissan dice la sua sul mondo delle poltrone da gaming. La casa automobilistica ha presentato il render di tre diverse poltrone dedicate ai videogiocatori che, inutile dirlo, sono ovviamente direttamente ispirate ai sedili delle vetture più sportive del brand. Le tre sedie sono le GR-T Nismo, Armada e LEAF.

La domanda che ora si stanno facendo tutti è questa: Nissan le produrrà veramente? Vedremo degli accessori da gaming della casa automobilistica giapponese, o si tratta di un semplice omaggio? Una mossa pubblicitaria per strizzare l'occhio alla nutrita community giapponese di videogiocatori?

Sta di fatto, che Nissan pensa che i videogiocatori abbiano il diritto di poter optare per una poltrona da gaming che abbia un alto valore estetico senza rinunciare al comfort totale. E per raggiungere questo scopo, Nissan intende attingere a piene mani dalla sua esperienza decennale nel settore dell'automotive.

La Nissan GT-R Nismo riprende completamente l'ergonomica e il design degli schienali utilizzati sulle vetture sportive del brand. I materiali sono premium, a partire dal guscio in fibra di carbonio. La poltrona monta anche un audio system integrato nel poggia testa, oltre che il logo della linea NISMO.

L'Armada, invece, è presa in prestito dal mondo dei SUV della Nissan. Qua il focus è dato sul comfort, mentre la pelle è la stessa del pacchetto Platinum Reserve Armada. Per capirci, questo sedile ha un sistema di riscaldamento e raffreddamento integrato, proprio come l'equivalente schienale montato sulle auto.

Arriviamo quindi alla LEAF, con materiali eco-friendly e una porta USB per ricaricare il proprio smartphone. È la soluzione entry-level immaginata da Nissan.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
1
NissanNissanNissan