di

Alcuni giorni fa, nei pressi di Washington D.C., si è verificata una situazione piuttosto imbarazzante. Due poliziotti hanno utilizzato le loro volanti per una gara di accelerazione finendo per schiantarsi tra loro e distruggerle.

In base alle prime informazioni condivise finora, sull'accaduto pare che gli agenti stessero gareggiando sulla Anacostia Avenue nei pressi di Kenilworth Park raggiungendo velocità di circa 100 km/h (ampiamente oltre il limite). Il video in alto, caricato su YouTube dal canale ufficiale di FOX 5 Washington DC, contiene anche una breve clip degli istanti successivi allo schianto, e una di esse aveva persino distrutto la staccionata in legno di un'abitazione. Ad un primo sguardo non sembra che i danni siano invalidanti per le due macchine, anche se FOX 5 DC ha parlato di entrambe le vetture come completamente distrutte.

"Ieri due pattuglie 6D sono andate distrutte perché due agenti hanno deciso di fare le gare di accelerazione invece di combattere il crimine, di controllare l'area o di coinvolgere la comunità." Queste le parole di Durriiah Habeebullah, 6D Commander di Washington D.C., che ha proseguito in questo modo:"Cosa trasmette questo a tutti i membri del dipartimento che con passione svolgono ogni giorno il proprio lavoro duramente per fare la differenza? Tutto questo non sembra giusto a nessuno di noi."

A quanto pare i quattro agenti coinvolti nell'imbarazzante episodio si erano uniti da poco al dipartimento, ma al momento né il sindaco di Washington D.C. Muriel Bowser né il capo del Dipartimento di Polizia Metropolitana di Washington D.C. Robert Contee si sono espressi nel merito della questione, ma Habeebullah ha già affermato che provvederà a discutere sia dei pericoli insiti nello sconsiderato comportamento sia per la guida spericolata adottata sulle strade pubbliche.

Per avviarci a chiudere restando in tema di comportamenti stradali insoliti vogliamo rimandarvi ad un gesto agile quanto eroico attuato da un cittadino di Tirana, in Albania, che con un salto a la Cobra Kai è entrato nel finestrino di un'auto impazzita arrestandone la corsa. In ultimo non possiamo non citare un uomo che si è spinto fino a 250 km/h a bordo della propria Ferrari a Cinisello Balsamo:"è davvero pericoloso e da incoscienti."

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1