Polestar sfida Tesla con il nuovo sistema di infotainment basato su Android: le foto

Polestar sfida Tesla con il nuovo sistema di infotainment basato su Android: le foto
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Che vi piaccia o meno, Tesla ha cambiato molte cose nel panorama automotive contemporaneo. Ad esempio sta ispirando abitacoli sempre più minimali, come dimostrano le nuove foto teaser pubblicate da Polestar.

Per chi ancora non lo sapesse, Polestar è il marchio elettrico di Volvo, nato appositamente per costruire e vendere auto elettriche al grande pubblico. A oggi conosciamo molto bene il design della prima Polestar e della Polestar 2, che promette di restare sotto un prezzo di listino di 40.000 euro, ma come saranno gli interni di nuova generazione del marchio svedese?

Ebbene oggi abbiamo la possibilità di mostrarvi il nuovo sistema di infotainment basato su Google e Android, con tanto di applicazioni scaricabili da uno store. A primo acchito possiamo dire come Polestar abbia in qualche modo fuso lo schermo centrale della Model 3 piazzandolo però in verticale come sulle Model S e X. Per non cedere al minimalismo estremo, il marchio ha poi aggiunto un quadro strumenti digitale dietro lo sterzo, siamo però lontani anni luce dal tripudio di schermi visto su Porsche Taycan e Honda E.

Tramite lo schermo principale si potranno regolare gli specchietti, gestire i sedili e il clima, oltre ovviamente a tutte le impostazioni relative all'infotainment. A bordo della Polestar 2 sarà poi presente anche Google Assistant, così da accogliere le vostre richieste vocali. Vi convince il design scelto dalla casa svedese?

FONTE: Motor1.com
Quanto è interessante?
1
PolestarPolestarPolestarPolestar