La Polestar O2 colpisce anche il designer Frank Stephenson: "unica e piena di carattere"

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Polestar ha presentato la O2 Concept pochi giorni fa, e il look della sua coupé/spider ci ha piacevolmente colpiti soprattutto per come amalgama alla perfezione volumi del passato con elementi moderni e futuristici, ma sentiamo il parere di Frank Stephenson, il papà di auto come la McLaren P1 e la Ferrari FXX.

Frank è un designer esigente e puntiglioso, che non si fa scrupoli a bocciare un progetto (a proposito, ascoltate Stephenson che spara a zero sulla nuova BMW Serie 2), ma allo stesso tempo è capace di gioire di fronte ad un buon design, proprio come è successo al cospetto della Polestar O2.

La prima cosa finita sotto l’attenta analisi del progettista è la firma luminosa dei gruppi ottici anteriori: Polestar solitamente utilizza dei fanali che ricalcano le linee di quelli Volvo, ma con la O2 Concept hanno mantenuto il design a “martello di Thor”, realizzando però un gruppo ottico diviso tra parte superiore e anteriore, seguendo le linee tese del frontale. La firma è evidente al primo sguardo, ma allo stesso tempo è ben distante da quanto visto finora.

Un altro elemento di attenzione è stato il particolare tetto retrattile, che grazie alla sua tecnologia dona all’auto un look da coupé (per certi versi simile alla Stratos) quando è chiuso, mentre una volta aperto diventa una spider con un look da roadster.

Come sempre l’analisi di Stephenson è un piacere da ascoltare, ma riassumendo il suo giudizio in poche parole, possiamo dire che è rimasto piacevolmente colpito dal lavoro svolto dai progettisti Polestar. Frank l’ha trovata bella da ogni angolazione, con un look ben strutturato e organico, che fa buon uso di linee curve e tagli netti, con volumi ben bilanciati.

Tutto questo la rende unica e ricca di carattere, una qualità che secondo il designer di ritrova anche in altri modelli del marchio, come la Polestar Precept, la sportiva 2+2 che entrerà in produzione, a differenza della O2 Concept, che a quanto pare rimarrà soltanto un prototipo.

Quanto è interessante?
1