di

Oramai l'IAA Mobility di Monaco di Baviera sta entrando nel vivo. Il via all'evento sarà dato tra 24 ore esatte, ma alcuni brand hanno deciso di segnare l'attesa tramite presentazioni molto interessanti. Ieri ad esempio Mercedes-AMG ci ha mostrato l'assurda EQS 53, mentre Porsche si prepara a un misterioso reveal.

Il produttore sportive di lusso ha fissato alle 15:00 di quest'oggi un evento in live streaming in merito ad una vettura nuova di zecca ma, se finora il brand ci ha abituati a ricevere qualche suggerimento sui suoi imminenti modelli, stavolta possiamo scandagliare soltanto una immagine sibillina.

In questo caso la descrizione sotto la diretta in programma su YouTube ci viene in aiuto:"Porsche ha usato la sua rinomata esperienza nel motorsport come test sul campo definitivo per le innovazioni ingegneristiche, che vengono poi introdotte nella produzione in serie." In pratica stiamo parlando di una macchina certamente all'avanguardia tecnologica, la quale combinerà questa sua caratteristica con un "design mozzafiato".

Provando a rimuginare sull'immagine appena menzionata, non possiamo non soffermarci sulla lettera "M" visibile nella parte inferiore destra del riquadro. Il carattere è stato posizionato proprio al centro della coda, per cui molti sono portati a credere che la parola intera sia "Mission". In effetti quando la Taycan venne data in pasto al pubblico sotto forma di concept al Salone di Francoforte del 2015 il suo nome era ancora "Mission E".

Altri invece credono che la "M" prosegua andando a formare "Macan". Questa ipotesi ci porta verso la presentazione di un SUV sportivo di nuova generazione, ma in questo caso le probabilità si abbassano perché la compagnia ha già detto di voler distanziare i modelli elettrici da quelli tradizionali con nuove nomenclature. Da scartare immediatamente è infine la possibilità che oggi Porsche presenti una futuristica hypercar, poiché questa non dovrebbe arrivare prima del 2025.

Come avrete intuito, per il momento non possiamo far altro che affidarci a speculazioni effimere, quindi non possiamo far altro che aspettare le 15:00 di oggi pomeriggio con grande eccitazione verso un reveal che, almeno per una volta, è davvero misterioso.

Per ingannare l'attesa potreste però dare un'occhiata ad altre due vetture Porsche degne di nota. La prima è l'assurda Carrera GT messa all'asta alcuni giorni fa: il bolide ha già raggiunto offerte monstre. In chiusura non possiamo non rimandarvi a questa mirabolante Porsche 911 in fibra di carbonio: soltanto il body kit costa come una Cayman GT4.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
1