Da Pirelli il nuovo PZero per la Ferrari 488 Challenge Evo

Da Pirelli il nuovo PZero per la Ferrari 488 Challenge Evo
di

La nuova Ferrari 488 Challenge Evo non è certo una vettura da “tutti i giorni”. Parliamo della punta di diamante del campionato monomarca Ferrari 2020, motivo per cui Pirelli ha sviluppato dei pneumatici appositamente per lei.

Partendo dalla base degli ottimi pneumatici PZero, Pirelli ha creato un’evoluzione ancora più performante, calibrata con specifiche ad hoc per la nervosa rossa di Maranello. Ferrari e Pirelli hanno lavorato ai nuovi pneumatici in simbiosi, durante la presentazione hanno inoltre confermato come in realtà la loro calibrazione duri da ben 27 anni, campionato dopo campionato, vettura dopo vettura.

Per la 488 Challenge Evo si tratta dunque del non plus ultra, che verrà utilizzato in tutte e quattro le serie del campionato. Europa, Nord America, Asia Pacific e UK, queste le aree in cui i nuovi PZero aiuteranno la 488, dopo esser stati prodotti nella linea Motorsport ad alte prestazioni di Pirelli Bicocca.

Dopo 7 mesi di lavori serrati sui prototipi, con le gomme testate a Silverstone, Vallelunga, al Mugello e a Le Castellet, le nuove PZero sono riuscite a esaltare al massimo le prestazioni della Challenge Evo, ci si aspetta dunque un grande campionato 2020. Secondo Mario Isola, responsabile Car Racing di Pirelli, questa evoluzione dimostra come “la tecnologia in nostro possesso si sposi alla perfezione con il mondo delle competizioni”.

Quanto è interessante?
1
Da Pirelli il nuovo PZero per la Ferrari 488 Challenge Evo