Pilota di kart lancia un paraurti al rivale in gara: adesso rischia una grossa squalifica

Pilota di kart lancia un paraurti al rivale in gara: adesso rischia una grossa squalifica
di

Nell'ottobre del 2020 l'assurdo comportamento di un pilota di kart fece più volte il giro del web a causa della gravità e dell'eccezionalità del fatto. Come potete vedere voi stessi dal video in calce, Luca Corberi lanciò un paraurti ad un concorrente in pista, e per questo motivo ricevette una condanna durissima e unanime.

A sei medi di distanza dall'increscioso evento, la FIA ha ufficialmente sanzionato il pilota italiano con una squalifica di ben 15 anni da ogni forma di gara motoristica gestita dall'organizzazione, la quale detiene praticamente ogni categoria, dai kart alla Formula 1.

In base a quanto riportato dai ragazzi di Autosport, la difesa di Corberi ha provato a minimizzare la squalifica ad una singola gara, ma era ovvio fin dal primo momento che si trattasse di un tentativo disperato. La difesa ha addirittura tirato in ballo un precedente verificatosi tempo fa nello sci di fondo, affermando che in quel caso "l'atleta fu squalificato per una sola competizione per aver aggredito un altro concorrente."

A ogni modo lo sci di fondo non ha nulla a che vedere con uno sport motoristico, e una pesante squalifica da parte della FIA rappresentava il classico segreto di pulcinella. Poche ore fa Corberi ha già annunciato di non voler più gareggiare in vita sua e, data la longevità della sua esclusione dai tracciati, tale decisione non ci sorprende affatto.

Il video condiviso su Twitter dall'account di F1 Feeder Series dimostra chiaramente la gravità del gesto avvenuto al South Garda Karting di Lonato, per il quale il pilota Paolo Ippolito avrebbe potuto farsi davvero molto male.

Per chiudere restando in tema di bizzarri eventi legati al go-kart non possiamo non rimandarvi al folle inseguimento al quale è stata costretta la polizia nelle campagne di Frosinone: il fuggitivo ha sfruttato l'agilità e la leggerezza del suo veicolo per rendere dura la vita alle forze dell'ordine. Prima di lasciarvi alle vostre faccende vogliamo concludere mostrandovi il fantastico spasso di Lucas di Grassi: per il suo compleanno ha organizzato una partita a paintball sui go-kart.

FONTE: thedrive
Quanto è interessante?
2