INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il pick-up Rivian, declinato nelle versioni R1T e R1S, può girare sul posto come se fosse un carro armato, grazie ai 4 motori montati su ogni ruota, ma adesso sta sviluppando un ulteriore sistema per agevolare le manovre del pick-up: si chiama K-Turn e funziona come un ancora.

La manovra dei carri armati militari, detta Tank-Turn (T-Turn), è perfetta per girarsi in poco spazio, specialmente nel fuoristrada, ma in caso di terreno molto soffice potrebbe essere un problema per il Rivian, dal momento che sfrutta tecniche da carro armato ma montando normali ruote, ben diverse dai cingoli, capaci di scaricare il peso su una superficie più ampia.

Per questo motivo Rivian ha depositato il brevetto del sistema K-Turn, che offrirà un notevole incremento nella manovrabilità del veicolo, permettendo di girare in piccoli spazi con curve dal raggio davvero ridotto.

La descrizione del brevetto dice: “La modalità K-Turn viene attivata quando le ruote anteriori hanno raggiunto una determinata soglia di sterzata tale da attivare il sistema. Durante il funzionamento in modalità K-Turn, viene fornita una coppia in avanti alle ruote anteriori del veicolo. Inoltre, viene fornita una coppia all’indietro alle ruote posteriori del veicolo. Inoltre, le ruote posteriori del veicolo rimangono sostanzialmente a contatto statico con il terreno, mentre le ruote anteriori slittano rispetto ad esso”.

Per farvi capire il funzionamento del sistema, pensate all’ancora di una barca: quando viene gettata va a bloccarsi sul fondo creando un punto fisso e continuando ad avanzare lo scafo non riuscirà più ad andare dritto, e inizierà a girare. Questo è il concetto, a grandi linee, che si nasconde dietro al sistema K-Turn. Quando il guidatore girerà totalmente lo sterzo in una direzione, le ruote, o la sola ruota interna, posteriori rimarranno bloccate, ancorando la coda del veicolo così da agevolare lo spostamento del muso.

Se questo tipo di configurazione diventasse realtà, molto probabilmente verrà limitata ai soli veicoli dotati di 4 singoli motori, e chiaramente essendo tuttora in sviluppo, difficilmente sarà presente nei primi modelli che usciranno, a breve, sul mercato. Si tratta comunque di un'idea furba e originale, che mostra quanto sia alto il desiderio di essere a tutti gli effetti il nemico numero 1 del Tesla Cybertruck.

FONTE: Insideevs
Quanto è interessante?
3
Il pick-up Rivian può muoversi come un carro armato, ma spunta un nuovo brevetto