di

La nuova Tesla Model Y sta arrivando solo in queste settimane nelle mani dei primi fortunati clienti, fra cui anche molti youtuber di successo. Fra questi TeslaRaj ha deciso di creare un video con tutti i piccoli segreti del crossover non ancora scoperti.

Sappiamo già da tempo che la nuova Model Y di Elon Musk monta una inedita pompa di calore per mantenere invariata l'autonomia della batteria anche in zone molto fredde, ed è la prima volta che un device del genere arriva su una Tesla - così come il Radar Heater. Abbiamo inoltre visto come sulla Y siano arrivate le porte di ricarica USB C al posto delle classiche USB A.

Ora TeslaRaj ha scoperto come le alette parasole sulla Model Y siano diventate magnetiche, non a incastro come sulla Model 3 - il che è più pratico ed evita rotture delle parti in plastica. Inoltre, e questa è davvero un'ottima novità, la guarnizione degli sportelli è migliorata moltissimo, diventando più robusta e affidabile (e nel video si può vedere la differenza abissale con la Model 3).

È poi aumentato lo spazio al di sotto dei sedili anteriori, che ora possono ospitare senza problemi una valigetta (con attrezzi o di primo soccorso). Gli ingegneri hanno poi modificato il baule anteriore, che ora si chiude in maniera praticamente ermetica. Manca invece, rispetto alla Model 3, l'ottima feature riguardante lo specchietto con Auto-dimming, in grado di abbassare la luminosità di eventuali fari abbaglianti, pare proprio che sulla Y sia sparito purtroppo.

Per chiudere la Model Y ha, come le ultime Model 3, uno speaker piazzato al di sotto del pianale per emettere gli avvisi per i pedoni a bassa velocità, anche se TeslaRaj non ha ancora mai sentito il segnale. Che ci siano solo i fori senza l'hardware? Difficile pensarlo, anche perché il segnale dovrebbe essere emesso per legge ormai, chissà quando qualcuno avrà la pazienza di smontare le plastiche per scoprire la verità...

Quanto è interessante?
1