di

L'engine swap è una pratica comune al giorno d'oggi. Tantissimi tuner sono soliti inserire motori potentissimi all'interno di vetture molto spesso modeste. Ed è proprio quello che è accaduto pochi giorni fa, quando lo YouTuber Johan Muter si è messo all'opera.

Il suo paziente è stato una Mercedes-Benz 190 del 1984, che si è ritrovata all'interno del cofano un immenso V12 proveniente da una Classe S molto più recente. Tutto ciò è assolutamente legale in Europa, sia per quanto riguarda l'omologazione che per quanto concerne le norme sulle emissioni, un risultato insomma strabilinate.

Le Mercedes-Benz 190 all'epoca erano estremamente popolari, e famose per la loro corazza antiproiettile, ma le versioni non modificate da Cosworth non erano affatto veloci. Johan Muter ha quindi deciso di porre rimedio alla situazione andando a incastrarvi nel vano motore un V12 di una Classe S, che risulta quattro volte più potente della configurazione originale della 190.

Stando a quanto riportato dallo stesso Muter ai ragazzi di The Drive, la vettura resta estremamente silenziosa a velocità da crociera, ma poi inizia a urlare ferocemente una volta superati i 4.000 giri al minuto. All'interno della Classe S originale il V12 veniva silenziato dal lungo cofano della macchina, che era pensato proprio per attutire i rumori. Rimuovendo tutto ciò potete ben capire il risultato.

Muter ha messo la Mercedes "Frankenstein" su un dinamometro, che ha riportato un output di 424 cavalli di potenza e di 583 Nm di coppia con carburante a 95 ottani. Inoltre, per far funzionare il V12 su un'auto tanto vecchia è stato necessario installare una unità di controllo del motore e un'altra per la trasmissione. Infine, come potete notare voi stessi dal video, il tuner ha persino provveduto a montare due alette per il cambio marcia ai lati del volante.

Ancora più bizzarra, e anche alquanto blasfema, la modifica fatta ad una Ferrari 456 GT, che adesso dispone di un motore rotativo di fabbricazione Mazda. Un'operazione simile è stata fatta su di una vecchia Mini, la quale dopo l'intervento è veloce quanto una supercar.

FONTE: thedrive
Quanto è interessante?
2