La piccola BYD Seagull è da record, 10mila ordini in 24 ore: supererà la Tesla Model Y?

La piccola BYD Seagull è da record, 10mila ordini in 24 ore: supererà la Tesla Model Y?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Ve lo avevamo anticipato poche settimane fa, quando vi avevamo raccontato quanto la BYD Seagull fosse un'auto elettrica bella ed economica: le ottime premesse sono state confermate in queste ore a Shanghai.

In occasione del Salone 2023 la casa automobilista cinese ha presentato la sua piccola con le batterie al sodio, e i pre-ordini sono schizzati alle stelle, ben 10.000 nel giro di sole 24 ore. Numeri impressionanti quelli della berlina compatta che al momento è l'auto elettrica più economica dello stesso marchio.

Costa infatti poco più di 10mila euro in Cina, un prezzo che ovviamente ha attirato un forte interesse degli automobilisti. La BYD Seagull è alimentata da un motore elettrico montato sull'anteriore da 55 kilowatt e i clienti possono scegliere fra due diverse configurazioni: una batteria da 30 chilowattora con un'autonomia CLTC di 305 chilometri, e una da 38 kWh che offre invece 405 km di autonomia, parliamo però di cifre elaborate secondo uno standard cinese poco preciso.

Sono in ogni caso numeri importanti tenendo conto che le utilitarie elettriche in commercio in Europa registrano un'autonomia di circa 200 km, anche se il nostro ciclo WLTP è più severo. Tra l'altro entrambe le due batterie supportano la ricarica rapida, di conseguenza nel giro di soli 30 minuti la BYD Seagull riesce a ricaricarsi fino all'80%.

A livello di dimensioni stiamo parlando di una classica city car da 3,7 metri di lunghezza, per 1,7 di altezza e una larghezza di 1,5, mentre il passo è di 2,5 metri. La particolarità è che, nonostante le dimensioni contenute, è comunque dotata di cinque porte, il che la rende estremamente comoda anche per i passeggeri posteriori.

Bello anche il design, perfettamente in linea con lo stile moderno, a cominciare dai fari LED anteriori, il tetto “galleggiante”, e una striscia LED luminosa sul posteriore, con l'aggiunta di uno spoiler sportivo.

La strumentazione interna risulta essere di tutto rispetto. Lo schermo centrale non sarà fra i 7 più grandi al momento sul mercato, ma si difende comunque molto bene grazie ad un display per l'infotainment da 12,8 pollici, con l'aggiunta di un quadro strumenti da 5 pollici, più un pad per la ricarica wireless.

Secondo gli analisti dell'agenzia Reuters, nel giro di sei mesi la BYD Seagull potrebbe divenire il veicolo più venduto della Cina, di conseguenza, tenendo conto dei numeri del mercato cinese, potrebbe divenire il veicolo più venduto al mondo superando anche la Tesla Model Y, la più seria candidata ad ottenere il titolo di vettura più diffusa del 2023: scopriremo il prossimo autunno se le previsioni si saranno rivelate veritiere.