Peugeot e Renault si contendono il Gruppo FCA: è guerra aperta

Peugeot e Renault si contendono il Gruppo FCA: è guerra aperta
di

Che il Gruppo FCA non stia passando uno dei momenti più brillanti della sua (breve) storia è sotto gli occhi di tutti e diverse realtà stanno provando ad accaparrarsene un pezzettino. Abbiamo già assistito all’assalto del Gruppo PSA (Peugeot), all’interessamento di Renault, e a quanto pare le trattative sarebbero ancora aperte.

A dirlo è l’affidabile sito francese BFM Business, secondo cui entrambi i gruppi starebbero corteggiando FCA a suon di riunioni e incontri. Il sito dice addirittura che i due gruppi avrebbero intavolato una vera e propria battaglia per spuntarla, ancora tutto è incerto però.

Peugeot ha intensificato le discussioni ma non riesce ancora a fornire un dossier completo come richiesto da FCA. Più cauta Renault, interessata a FCA così come ad altri gruppi. Sempre secondo BFM, sarebbe proprio Peugeot a essere in vantaggio, del resto era stata anche la prima a proporsi, ricevendo un sonoro NO dalla famiglia Agnelli - ma forse solo per tenere buona la stampa.

A far gola ai gruppi francesi è il mercato americano, ovviamente, dove FCA ha una presenza massiccia; di contro a FCA un’alleanza con un gruppo più avanzato tecnologicamente servirebbe come l’aria (nonostante l’ottimismo di John Elkann), così da uscire da un immobilismo che sta costando caro - in termini di competitività - all’azienda italo-americana. Il vero dramma sarebbe rispedire al mittente tutte le proposte, ma dopo queste ultime indiscrezioni pensiamo che un accordo - presto o tardi - si troverà.

FONTE: ANSA
Quanto è interessante?
1