Peugeot sarà al via a Le Mans nel 2022, presentata la sua hypercar ibrida

Peugeot sarà al via a Le Mans nel 2022, presentata la sua hypercar ibrida
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Peugeot sfrutta l'occasione della 24 Ore di Le Mans di questo fine settimana, vinta da Buemi-Hartley-Nakajima su Toyota, per presentarci la nuova splendida vettura per Le Mans 2022. La casa del leone sarà supportata dallo storico sponsor Total, un matrimonio che ormai dura da 25 anni.

Veterana della competizione - vincitrice delle edizioni 1992, 1993 e 2009 - Peugeot aveva inizialmente siglato un accordo con Rebellion per competere nella classe Le Mans Hypercar. L'abbandono della scuderia elvetica non ha bloccato il progetto, attualmente ancora nelle fasi iniziali di sviluppo. La Peugeot LMH sarà dotata di propulsione ibrida, con un motore elettrico anteriore da 272 CV e uno a combustione interna centrale da circa 400 CV, così da raggiungere i 680 CV di potenza massima previsti dal regolamento. La trazione sarà su tutte e quattro le ruote. Il nuovo regolamento prevede vetture più pesanti e grandi rispetto alle attuali LMP1, la Peugeot WEC è lunga 5 metri e larga 2, adattandosi alle misure delle hypercar stradali.

Olivier Jansonnie, direttore tecnico di Peugeot Sport WEC ha parlato dello stato dei lavori sulla hypercar: “Ad oggi abbiamo confermato la parte relativa al concept aerodinamico, è stato deciso il quadro del motore e abbiamo scelto la funzionalità del sistema ibrido e il suo design fondamentale.” Sul BOP (bilanciamento performance) imposto dal regolamento ha dichiarato: “Certamente pone dei limiti, ma lascia spazio anche a molte possibilità tecniche nel nostro sviluppo, in particolare sulla forma generale [della vettura], purché non venga superata una certa efficienza aerodinamica complessiva.”

Il nuovo regolamento Hypercar è stato steso pensando al taglio dei costi, il budget stagionale è limitato a 20 milioni di euro e i produttori avranno la possibilità di sviluppare una vettura ad hoc o di convertire una stradale che possiede in gamma. Ad ogni modo il motore utilizzato per gareggiare dovrà essere prodotto in almeno 25 esemplari destinati a vetture omologate per la strada... attendiamo con trepidazione la Peugeot LMH stradale.

Anche Toyota ha sfruttato l'evento di questo weekend per presentare l'hypercar GR Super Sport, mentre la Scuderia Cameron Glickenhaus ha diffuso recentemente i dettagli della sua SCG 007 da 5 milioni di euro.

Quanto è interessante?
1
PeugeotPeugeotPeugeot