Tutto sulla nuova Peugeot 208: benzina, ibrida oppure elettrica con 400 km di autonomia

Tutto sulla nuova Peugeot 208: benzina, ibrida oppure elettrica con 400 km di autonomia
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La Peugeot 208 è stata l’auto più venduta in Europa nel 2022, ora - a fine 2023 - è arrivato per lei il momento di rinnovarsi nel profondo con equipaggiamenti più ricchi e una variante 100% elettrica che arriva a 400 km di autonomia.

La nuova Peugeot 208 è disponibile nelle versioni Allure, Active e GT, con la gamma che prevede 6 propulsori differenti - inclusa una variante totalmente elettrica da 115 kW/156 CV con 400 km di autonomia secondo lo standard WLTP. Totalmente nuove invece le nuove Hybrid 100 e Hybrid 136. Sulla nuova 208 debutta il frontale visto per la prima volta sulla Peugeot 9X8 Hypercar, poi arrivato su 508 e 2008. Le nuove 208 presentano anche una nuova firma luminosa anteriore, ancora più aggressiva nella variante GT.

Sul fronte dei colori dobbiamo salutare il nuovo Agueda Yellow, il colore di lancio, assieme all’elegante Selenium Grey. In totale i colori carrozzeria sono 7: Agueda Yellow, Selenium Grey, Artense Grey, Perla Black, Banquise White, Elixir Red e Vertigo Blue. Sono disponibili anche nuovi cerchi in lega da 16 e 17 pollici, tutti dotati di un centro a 4 razze con il logo Peugeot che nasconde i dadi delle ruote.

All’interno campeggia uno schermo centrale da 10 pollici, ora di serie su tutte le Peugeot 208, dettaglio che rende più semplice controllare i sistemi di infotainment i-Connect e i-Connect Advanced. Ma passiamo ai motori: la nuova E-208 la conosciamo già e offre 115 kW/156 CV di potenza con 51 kWh di batteria, ora capace di arrivare a 400 km di autonomia. I caricatori di bordo AC sono da 7,4 oppure 11 kW (opzionale), mentre in DC si carica fino a 100 kW.

Le varianti ibride presentano una tecnologia a 48 V e vantano un motore benzina PureTech di ultima generazione da 100 CV o 136 CV con cambio elettrificato a 6 marce e-DCS6 a doppia frizione che include un motore elettrico. Questa tecnologia dovrebbe farci risparmiare fino al 15% in termini di consumi, con la guida urbana che dovrebbe essere per il 50% elettrica grazie a una piccola batteria che si carica durante la guida. I motori più accessibili della gamma sono infine il PureTech 75 e il PureTech 100 con motore 1.2 benzina a 3 cilindri.

Spazio al divertimento su nuova 208, abbiamo infatti Apple CarPlay e Android Auto wireless, 3 prese USB-C (due anteriori, una posteriore) e una presa USB-A (posteriore), un caricabatterie a induzione per lo smartphone da ben 15 W, mentre in passato era da 5 W. Oltre alle nuove telecamere di assistenza al parcheggio ad alta definizione abbiamo anche diversi ADAS come il Cruise Control Adattivo, la Frenata di Emergenza Automatica e l’Avviso di Attenzione del Conducente.
Sul fronte delle dimensioni non è cambiato nulla, con 4.055 metri di lunghezza, 1.745 mm di larghezza e 1.430 mm di altezza. Il bagagliaio offre 309 litri. Con l’app MyPeugeot saremo anche in grado di aggiungere funzioni remote alla vettura, ad esempio potremo avviare il programma di precondizionamento direttamente dallo smartphone. All’articolo che segue trovate tutti i prezzi di nuova Peugeot 208 MY2024.

Peugeot 208Peugeot 208Peugeot 208Peugeot 208Peugeot 208Peugeot 208Peugeot 208Peugeot 208Peugeot 208