di

Neve e ghiaccio possono giocare brutti scherzi quando si è all’interno di un’auto, a maggior ragione lungo una strada in discesa. Lo sa bene il conducente di una Tesla Model 3 che non ha più controllato la sua vettura.

Siamo a Glasgow, in Scozia, lungo la salita (o discesa in questo caso) di Blythswood Street. Come ben potete vedere l’asfalto è interamente ricoperto di neve, e anche se ci sono già dei segni lasciati da altre vetture è chiaro come al di sotto ci sia comunque del ghiaccio, pericolosissimo per qualsiasi vettura.

Non va a finire bene infatti con la Tesla Model 3 scura protagonista del video, incerta all’inizio se affrontare o meno la discesa, ma con il conducente che poi prende coraggio e si lancia... bastano pochi istanti però per capire come la vettura sia francamente ingestibile, impossibile da controllare.

La discesa non avviene in modo così tanto violento, eppure il colpo - anzi, il doppio colpo - si fa sentire eccome. L’elettrica prima urta un’altra vettura bloccata lungo la discesa, poi un palo della luce a bordo strada. Secondo i media britannici, non è neppure stato l’unico incidente lungo quella strada quella notte, con altre vetture che hanno finito la loro corsa contro la povera auto bloccata nel mezzo. Una notte decisamente da dimenticare... Chissà cosa avrebbe fatto in questo caso la Guida Autonoma Completa di Elon Musk.

Quanto è interessante?
1