Ecco perché Elon Musk ha deciso di espandere Tesla in Germania

Ecco perché Elon Musk ha deciso di espandere Tesla in Germania
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Per rimuovere il collo di bottiglia nella produzione di Tesla Model 3 in California, Elon Musk ha importato quantità industriali di nuovi robot automatizzati ed equipaggiamento generico dalla Germania, guadagnando un enorme boost alla produzione di batterie.

Adesso il CEO di Tesla ha deciso di sfruttare tutto l'ecosistema di automazioni tedesco, producendo sia veicoli che batterie in una nuova fabbrica vicino Berlino. Per ora Elon Musk ha fallito nel suo piano per la creazione di stabilimenti estensivamente automatizzati, i quali consentirebbero alla società un notevole incremento in efficienza, a scapito dei rivali di mercato. Il risultato è stato palese: la produzione non è stata abbastanza veloce, a causa di un ritmo non sufficiente.

La nuova fabbrica berlinese verrà costruita proprio per ovviare a queste problematiche:"Tutti sanno che l'ingegneria tedesca è eccezionale, è una certezza. Dovete sapere che è uno dei motivi per cui abbiamo deciso di localizzare una Gigafactory Europe in Germania." Queste le parole del boss della compagnia, rilasciate in occasione di una cerimonia di premiazione automobilistica, tenutasi proprio a Berlino.

Lo stabilimento si chiamerà Gigafactory 4, e sarà operativo entro il 2021. Al contempo la Gigafactory 3 di Shanghai ha cominciato a sfornare Model 3 in grosse quantità, dando il via al piano di conquista del mercato cinese. Infine vi informiamo su un nuovo aggiornamento, reso disponibile per la Model 3 Mid-Range, e in grado di migliorare nettamente le performance della vettura.

FONTE: autoblog
Quanto è interessante?
2