A Pebble Beach, Lamborghini ha consegnato le prime Countach per gli USA: saranno uniche

A Pebble Beach, Lamborghini ha consegnato le prime Countach per gli USA: saranno uniche
di

Nella settimana in cui è andata in scena la Monterey Car Week, Lamborghini ha tolto i veli dalla Urus Performante e non solo: a Pebble Beach, la casa di Sant’Agata Bolognese ha portato le prime due Countach LPI 800-4 destinate al suolo americano, modelli che resteranno unici, almeno oltreoceano.

I 112 esemplari della Lamborghini Countach LPI 800-4 sono già sold out, e questi due modelli in particolare vestono delle tinte particolari che nessun altro cliente americano ha scelto, e per questo resteranno le uniche nel Nord America. Una è verniciata in tinta Luci Del Bosco, mentre l’altra sfoggia il Bronzo Zante, ossia due sfumature di marrone metallizzato, una più chiara e l’altra più scura, con quest’ultima che adotta dei cerchioni in grigio canna di fucile a differenza dell’altro modello che ha i canonici cerchi argento.

Le auto sono state presentate durante una cerimonia privata a cui hanno partecipato Stephan Winkelmann, Presidente e Amministratore Delegato di Automobili Lamborghini, insieme al Responsabile del Design, Mitja Borkert, e al Direttore Tecnico, Rouven Mohr.

"Mentre avviamo le prime consegne della Countach negli Stati Uniti ai nostri stimati clienti, è un onore presentare questi capolavori ai loro proprietari presso la Lamborghini Lounge Monterey. La Countach ha ispirato per decenni il DNA del design Lamborghini e abbiamo pensato che fosse perfetto consegnare la nuova Countach LPI 800-4 durante la famosa Monterey Car Week, che celebra l'eccellenza automobilistica", ha affermato Stephan Winkelmann.

Ricordiamo che la Lamborghini Countach LPI 800-4 è un tributo alla Countach originale, sebbene il suo designer Marcello Gandini si è dissociato dal remake della Countach, non approvando affatto il progetto.

Quanto è interessante?
1
LamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghini