La pazzesca Ferrari FXX-K all'asta per 4 milioni di dollari ad Abu Dhabi

La pazzesca Ferrari FXX-K all'asta per 4 milioni di dollari ad Abu Dhabi
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Ad Abu Dhabi si correrà il ventunesimo e ultimo Gran Premio valevole per il Mondiale di Formula 1 2019 e, nonostante Lewis Hamilton sia già stato incoronato campione, assisteremo di sicuro ad evento molto eccitante. Questo anche perché RM Sotheby's terrà un'asta proprio sul ciruito di Yas Marina, un giorno prima della gara.

Il pezzo più atteso è di sicuro la rarissima Ferrari FXX-K, la quale potrebbe superare i 4 milioni di euro tra un rilancio e l'altro. Si tratta dell'ultima creazione del programma XX di Ferrari, il reparto più sportivo, tecnologico ed estremo della casa automobilistica italiana, il quale a volte confeziona prodotti anche per la strada.

L'acquisto di uno di questi bolidi è riservato soltanto ai clienti più fedeli del Cavallino Rampante, i quali devono necessariamente predisporre di altre vetture del marchio nella propria collezione personale. Essere proprietari di una FXX-K tra le altre cose porta parecchi vantaggi, come la partecipazione al programma Corse Clienti XX, che dà accesso a eventi di pista sponsorizzati Ferrari, alle fasi di test, e a corsi per imparare a destreggiarsi su tracciato con un eventuale nuovo "giocattolone".

Considerando la follia prestazionale della FXX-K i consigli di piloti esperti sono sicuramente benvenuti. Il bolide non è omologato per la strada, è infatti la versione da pista della LaFerrari e rispetto a quest'ultima genera addirittura il 50% di carico aerodinamico in più, pesando al contempo 90 kg meno. Il propulsore che si occupa di muovere cotanta bellezza è un V12 da 6,3 litri, che lavora in coppia con un motore elettrico per una potenza totale di 1.036 cavalli e una coppia di 900 Nm.

Basta aprire la portiera per rendesi conto di trovarsi al cospetto di una vettura più simile ad una monoposto di Formula 1, che ad un'automobile classica. La console centrale è punteggiata di numerosi pulsanti e switch, tra i quali quelli dedicati alle modalità di guida: Long Run, Qualify, Manual e Fast Charge. Nonostante il DNA corsistico sono però presenti anche climatizzazione e telecamera posteriore.

L'esemplare all'asta è praticamente in condizioni di fabbrica, visti i soli 235 chilometri percorsi. Il suo futuro ex-proprietario non ha mai partecipato ad un track day ufficiale Ferrari e l'ha utilizzata soltanto privatamente, questo vi dà la possibilità di accesso al programma Corse Clienti e, nel caso foste interessati, l'evento che la vedrà protagonista si terrà il 30 Novembre. Se voleste semplicemente darle un'occhiata cliccate su questo link per ritrovarvi sulla pagina ufficiale di RM Sotheby's.

Di recente Ferrari ha pubblicato i i dati finanziari relativi al Q3 di quest'anno, rivelando utili da 169 milioni e, per concludere, vi riportiamo l'annuncio della 488 Challenge Evo che debutta con prestazioni stratosferiche.

FONTE: thedrive
Quanto è interessante?
2