INFORMAZIONI SCHEDA
di

Come ormai saprete, Tesla sta da mesi testando negli Stati Uniti la Guida Autonoma Cittadina in versione Beta. Ora un nuovo stress test in arrivo da San Jose mostra una manovra alquanto spaventosa del Full Self Drive di Elon Musk - che ha rischiato seriamente di urtare la vettura contro un palo della corrente elettrica.

Limitata inizialmente a pochissimi utenti, la Guida Autonoma Cittadina di Tesla in versione Beta è stata da poco aperta al grande pubblico - anche se soltanto gli utenti con un altissimo Safety Score saranno ammessi alla sperimentazione. Lo stesso Safety Score utilizzato da Tesla per la sua assicurazione con monitoraggio della guida in tempo reale, questa però è un'altra storia. In questo articolo vogliamo parlare di un nuovo stress test della Guida Autonoma proveniente da San Jose, in California.

Il filmato dura 10 minuti e per la maggior parte del tempo si può vedere come il Full Self Driving di Elon Musk si comporti abbastanza bene sulle strade della città. Giusto 2-3 volte il conducente ha dovuto prendere il controllo per mosse un tantino avventate (e talvolta inspiegabili) della vettura, che inoltre agli Stop tende spesso a fermarsi in anticipo rispetto alla linea. La parte più spaventosa del video però al minuto 5:40, con il sistema incapace di riconoscere un palo di metallo.

Si vede chiaramente come l'auto eviti con cura le rotaie del tram, poi però vede una strada "fantasma" che non esiste, un passaggio in realtà pieno di ostacoli. Solo grazie alla repentina mossa del conducente l'auto ha evitato l'impatto - e questo ci fa pensare. Da qualche mese Tesla ha lanciato il suo sistema Tesla Vision, funzionante solo tramite 8 telecamere di bordo, senza più radar.

Che le telecamere abbiano fallito questa volta a vedere il palo nell'ombra? Che il Full Self Driving abbia bisogno di qualche sensore/radar ulteriore per rilevare oggetti che possono ingannare le immagini? Difficile rispondere, probabilmente si sarà trattato di un episodio isolato, del resto il sistema è in Beta non a caso e ancora non è perfetto. Ricordiamo che al momento gli utenti stanno utilizzando la versione 10.2.

Quanto è interessante?
2