Patente sospesa a chi non paga l'assicurazione auto e multe fino a 7.000 €

Patente sospesa a chi non paga l'assicurazione auto e multe fino a 7.000 €
di

Presto potrebbero arrivare diverse novità per chi si ostina a non pagare l'assicurazione auto, grazie ad alcune proposte inserite dalla Lega nell'attuale Dl fisco.

Molti gli emendamenti della maggioranza sul decreto fiscale che accompagna la manovra 2019, uno di questi punta a tagliare le gambe ai "recidivi della RCA", l'assicurazione auto: la Lega vorrebbe infatti il raddoppio delle sanzioni per chi viene multato più volte per mancanza dell'assicurazione obbligatoria.

Chi si ostina a non rispettare la legge, potrebbe rischiare multe fino a 7.000 euro con il fermo del mezzo per 45 giorni. Come se questo non fosse ancora abbastanza, è prevista anche la sospensione della patente per due mesi. Questo provvedimento si andrebbe a sommare all'idea della Tariffa Unica, in materia di assicurazioni.

Ricordiamo che la Tariffa Unica è stata fortemente voluta dal Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Luigi Di Maio e prevede un "appiattimento" delle tariffe assicurative, che non terrebbero più conto del luogo in cui vengono stipulate. Questo potrebbe indirettamente favorire il centro-sud, dove in molte città il rischio di incidenti è considerato più alto rispetto alla media nazionale. Al nord invece si temono rincari, anche se la Lega ha assicurato che i prezzi non subiranno alcuna modifica là dove oggi si paga meno. Insomma il 2019 sarà un anno "caldo" in materia di RCA.

Quanto è interessante?
7

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!