Patente, il foglio rosa si proroga senza rifare visita ed esame teorico

Patente, il foglio rosa si proroga senza rifare visita ed esame teorico
di

Cosa succede se il foglio rosa è in scadenza e non si riesce ad accedere all'esame di pratica per l'ottenimento della patente? Semplice, bisogna rifare tutto da zero, esame di teoria compreso. Questo fino a qualche ora fa, poiché la Motorizzazione ha snellito le pratiche per evadere tutti i ritardi accumulati negli ultimi mesi.

La nuova norma prevede adesso che il foglio rosa possa essere prorogato senza rifare nuovamente la visita medica o l'esame teorico. La prorogabilità era effettivamente tornata in auge qualche tempo fa, i ragazzi erano comunque costretti a rifare le visite da zero come previsto dall'articolo 122 del Codice della Strada, ovvero: sostenere l'esame di guida entro sei mesi dal rilascio del foglio rosa, per non ricominciare la trafila dall'inizio.

Il personale d'esame in seno alla Motorizzazione però scarseggia, sono 15 anni che non si possono effettuare nuove assunzioni per coprire i dipendenti andati in pensione, è sempre più difficile dunque per i ragazzi riuscire a sostenere l'esame pratico entro i sei mesi previsti dal foglio rosa.

Per mettere "una pezza" alla situazione, il 30 luglio è stata firmata una nuova circolare che afferma come sul foglio rosa si possa riportare l'esito della prova teorica, prorogando di fatto la durata dello stesso. La regola del "riporto" vale sia per chi non ha mai sostenuto la prova pratica nei sei mesi canonici del foglio rosa, sia per chi ha fallito una o entrambe le prove di guida previste.

In ogni caso viene rilasciato un secondo certificato, dunque occorre effettuare nuovamente i versamenti previsti: 16 e 26,40 euro rispettivamente sui conti correnti postali 4028 e 9001.

Quanto è interessante?
4