INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il Mount Washington, situato nel New Hampshire, è una delle montagne più estreme d’America a causa del suo meteo imprevedibile e del vento forte che soffia sulla lingua d’asfalto che sale fino a sfiorare i 2000 metri. Travis Pastrana segnò il primato della hillclimb nel 2017, ma quest’anno è tornato, e ha demolito il record.

E ovviamente imprese di questo tipo vengono documentate e filmate, quindi per nostra fortuna possiamo goderci la folle corsa all’interno della Subaru “Airslayer” WRX STI accanto a Travis Pastrana. Non ci sono parole per descrivere la bellezza e la tensione in grado di generare questa salita, e non possiamo nemmeno immaginare cosa si possa provare ad essere i protagonisti di tale azione. Quindi vi consigliamo di guardare con i vostri stessi occhi di cosa stiamo parlando, e poi godetevi anche la galleria che trovati in basso, ricca di scatti ad alto tasso di spettacolarità.

Vogliamo però darvi qualche informazione in più sullo spot in questione e sul mezzo utilizzato. La prima hillclimb è avvenuta nel 1904, quindi 12 anni prima della famosissima Pikes Peak, e secondo Travis si tratta della strada più difficile da affrontare “flat-out”, al massimo delle possibilità. Sappiate che il percorso misura 12,2 km, e le persone che percorrono questa strada solitamente impiegano circa 30 minuti per arrivare sulla cima del monte, con una velocità media di 24 km/h. Travis l’ha percorsa in 5:28.67, ossia 16 secondi più veloce del suo record precedente, con una velocità media di 133 km/h.

Guardando il video vi renderete conto cosa vuol dire percorrere questa strada con una velocità media così alta. Un percorso caratterizzato da incredibili cambi di pendenza, avvallamenti e curve totalmente ceche, e per non farsi mancare nulla c’è anche un tratto sterrato. In questo senso la Subaru “Airslayer” - la stessa vista nel video Gymkhana 2020 - è stata una valida compagna di giochi, con i suoi 837 CV tenuti a bada, si fa per dire, dall’incredibile carico aerodinamico che riesce a generare in questa configurazione fuori da ogni regolamento.

Vi lasciamo con le parole di Travis: “Quest’auto è la macchina perfetta per farlo. Dopo un secondo posto a Goodwood, volevo davvero stabilire un nuovo record qui per mostrare cosa possa fare la macchina nell'ambiente giusto. Per fortuna quest'anno abbiamo avuto davvero un bel tempo e sapevo che se fossi riuscito a fare una corsa pulita, avrei fatto un ottimo giro sui 5:44. Molto divertente e non vedo l'ora di rifarlo la prossima volta!”.

Quanto è interessante?
4
SubaruSubaruSubaruSubaruSubaruSubaruSubaruSubaruSubaruSubaruSubaru