INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il test dell'alce è noto per la sfilza di vetture le quali si fanno intimidire dalla prova fallendo miseramente. A quanto pare non è propriamente il caso della Audi A3 Sportback visibile dal video in alto, ma comunque il suo test non è stato eccezionale.

Oramai i ragazzi di Km77 hanno messo sotto torchio un buon numero di vetture e l'ultima di queste è stato proprio la berlina tedesca. Per chi non lo sapesse, il test dell'alce consiste nel simulare un incontro stradale con l'enorme erbivoro dell'emisfero nord: in pratica bisogna svoltare improvvisamente a sinistra per poi rimettersi in carreggiata nel modo più veloce possibile.

In linea di massima i veicoli i quali riescono ad attuare questa operazione a 77 km/h o più vengono promossi a pieni voti, mentre quelli che ottengono il successo a velocità inferiori possono variare dal discreto al pessimo.

La prima prova ha visto la A3 Sportback fallire a 75 km/h poiché la prima svolta sembrava essere andata bene, però un paio di coni ci hanno rimesso le penne. In genere la prima run viene fatta per riscaldamento e per capire il comportamento della macchina, quindi il test è stato eseguito una seconda volta.

Con una velocità massima in entrata di 72 km/h la A3 non ha abbattuto nessun cono e il sistema elettronico di stabilità ha tenuto bene, ma altre vetture hanno fatto decisamente meglio. Giusto per citarne qualcuna possiamo rimandarvi all'ottima prestazione del Subaru Forester, ma fino a prova contraria la regina del test dell'alce è la Tesla Model 3.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
2