Parcheggiano una nuova Corvette C8 Stingray a Detroit, la ritrovano senza ruote

Parcheggiano una nuova Corvette C8 Stingray a Detroit, la ritrovano senza ruote
di

Cosa si rischia parcheggiando una nuova Chevrolet Corvette C8 Stingray 2020 fra le strade di Detroit? Di certo di non ritrovarla più, oppure di trovarla su blocchi di cemento senza le sue ruote originali. (Foto: Motor Trend)

È quanto successo nel West Village di Detroit, dove i cittadini di passaggio (e così i nostri colleghi di Motor Trend) si sono trovati davanti a una scena davvero infausta. Una nuovissima Corvette C8 2020 senza più le ruote, poggiata in malo modo su un paio di blocchi di cemento e abbandonata sulla neve. I ladri non hanno neppure portato via i dadi, ritrovati a terra a poca distanza dalla vettura.

La nuova Corvette C8 Stingray, che ricordiamo essere la prima "seriale" della storia a montare un motore centrale, è da pochissimo disponibile sul mercato, non è infatti chiaro a chi appartenga il modello vandalizzato. L'ipotesi più accreditata è che sia una vettura della flotta test di General Motors, nonostante la sua targa non appartenga allo Stato del Michigan - del resto quale utente lascerebbe un'auto così costosa parcheggiata nei sobborghi di Detroit, in pieno inverno?

In ogni caso, a livello di danni, poteva andare molto peggio: un nuovo set di gomme per la C8 potrebbe costare attorno ai 1.000 dollari, ufficiale GM circa il doppio, la vettura invece parte da 60.000 dollari di listino...

Quanto è interessante?
1
Parcheggiano una nuova Corvette C8 Stingray a Detroit, la ritrovano senza ruote