Via agli ordini del Suzuki ACROSS Plug-in, gemello del RAV4 Plug-in

Via agli ordini del Suzuki ACROSS Plug-in, gemello del RAV4 Plug-in
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Mentre moltissimi automobilisti italiani attendono il lancio del nuovo Toyota RAV4 Plug-In Hybrid, Suzuki ha già un'alternativa pronta, il nuovo Suzuki ACROSS PLUG-IN, che condivide molta della sua meccanica proprio con il RAV4 plug-in di prossima uscita.

Toyota e Suzuki infatti hanno messo insieme le forze per condividere la tecnologia ibrida plug-in e il risultato è un sold-out completo per i primi modelli di Suzuki ACROSS PLUG-IN. Soltanto 12 in realtà le unità messe a disposizione del pubblico italiano, già tutte vendute sul sito web di Suzuki. Non a caso l'edizione è stata chiamata Web Edition, che vantava un allestimento esclusivo. Parliamo di cerchi in lega da 19" in finitura nera lucida abbinati alle tre tinte della carrozzeria, tutte metallizzate, ovvero Bianco, Nero e Blu.

Siete anche voi interessati al nuovo Suzuki ACROSS PLUG-IN? Non disperate, perché attraverso la piattaforma Suzuki Smart Buy si potrà ordinare la versione di serie: l'ACROSS PLUG-IN YORU, con le prime consegne previste entro la prima metà di novembre. La vettura arriva con a bordo la Guida Autonoma di livello 2, dello stesso calibro di quella provata su strada sulla nuova Suzuki SWIFT Hybrid.

Ma quanto costa il nuovo ACROSS PLUG-IN YORU? Si parte da 48.900 euro, anche se di listino costa 58.900 (abbiamo 4.500 euro di sconto in caso di rottamazione di un veicolo inquinante da Euro 0 a Euro 4, più altri 5.500 euro offerti dai Concessionari Suzuki).

Quanto è interessante?
1
Suzuki AcrossSuzuki AcrossSuzuki AcrossSuzuki AcrossSuzuki AcrossSuzuki AcrossSuzuki AcrossSuzuki Across