In Olanda è Tesla Model 3 mania: a settembre consegnate oltre 7.000 unità

In Olanda è Tesla Model 3 mania: a settembre consegnate oltre 7.000 unità
di

Mentre attendiamo la costruzione della Gigafactory 4 in Germania, il quartier generale europeo di Tesla è certamente l'Olanda, dove fra l'altro sbarcano (insieme al Belgio) le auto della compagnia destinate al mercato europeo. Ebbene proprio in Olanda è esplosa la mania della Model 3.

Parliamo di una febbre contagiosa che dalla Norvegia, primo mercato elettrico del vecchio continente, si sta diffondendo a macchia d'olio in tutta l'Europa centro-nord. Il lancio a inizio 2019 della Model 3 è stato alquanto freddo in Olanda, anche perché c'era pochissima disponibilità. A gennaio ne sono state consegnate appena una manciata, poi meno di 500 a febbraio e più di 2000 a marzo, con dati tornati a scendere ad aprile e maggio.

A giugno di nuovo una risalita verso le 2.500 unità, prima dell'ennesimo crollo. Settembre è stato invece un mese totalmente record: sono state ben 7.289 le Tesla Model 3 consegnate nel Paese, mentre Model S e X hanno contribuito solo marginalmente alle vendite generali. Chissà che queste oltre 7.000 unità olandesi non aiutino Elon Musk e soci a sfondare la barriera delle 100.000 auto consegnate nel terzo trimestre dell'anno, record messo in forse da un recente problema logistico. Sapremo tutto nelle prossime ore, quando proprio Tesla diffonderà i dati ufficiali. Di certo le 95.000 unità del Q2 dovrebbero essere superate in ogni caso...

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1
In Olanda è Tesla Model 3 mania: a settembre consegnate oltre 7.000 unità