Oktober Fest, ubriachi alla guida di monopattini elettrici: strage di patenti ritirate

Oktober Fest, ubriachi alla guida di monopattini elettrici: strage di patenti ritirate
di

Siamo in pieno Oktoberfest, a Monaco si beve birra come se fosse acqua e non manca ovviamente chi alza decisamente troppo il gomito. Il problema è che se al fatto che non ci si mette alla guida di un'auto in stato di ebrezza ci arriviamo ormai tutti, sono troppe le persone che non hanno capito che la stessa cosa vale anche per i monopattini elettrici. 

E così, la polizia di Monaco di Baviera si è trovata davanti ad una vera e propria epidemia di sbronzi alla guida di monopattini elettrici. Un pericolo per loro, un pericolo per tutti gli altri. Ricordiamo che questi nuovi strumenti di micro mobilità hanno già portato ad incidenti fatali. Sono comodi, sono divertentissimi, ma non sono un giocattolo e vanno usati con intelligenza.

Tra il 19 settembre e il 4 ottobre la polizia ha fermato 414 persone che si erano messi alla guida di un monopattino elettrico dopo aver bevuto troppo. Morale? Hanno già ritirato anche 254 patenti.

Anche negli USA si era assistito a qualcosa del genere: ragazzi ubriachi o sotto l'effetto di droghe alla guida delle due ruote elettriche.

La Germania ha preso la questione dei monopattini elettrici molto seriamente, con regole rigide che gli equiparano a piccoli scooter. Ogni monopattino elettrico è dotato di una targa posteriore, e come avete potuto dedurre da questa news, sgarrare con il monopattino elettrico può costare la propria patente.

FONTE: CNN
Quanto è interessante?
5