di

Nissan Qashqai può essere senza alcun dubbio considerato un best seller nella nostra vecchia Europa, e con la nuova generazione presentata da pochissimo le vendite potrebbero migliorare ulteriormente. Conosciamo il nuovo Qashqai 2021 più da vicino grazie al nostro amico Matteo Valenza.

Al di là delle linee esterne, rese allo stesso tempo più aggressive e aggraziate, con fari LED certamente più caratteristici rispetto al passato (linee che possono piacere o meno, a seconda dei nostri gusti personali), il vero salto generazionale di questa Qashqai è all’interno, sotto il cofano. La casa giapponese ha puntato su due motorizzazioni ben precise, una Mild Hybrid con motore benzina da 1.3 litri DiG-T e una con sistema e-POWER, di certo la più interessante dell’offerta.

La tecnologia e-POWER, come vi ricorderà anche Matteo, prevede un motore a benzina da 157 CV e 1.5 litri e un motore elettrico da 140 kW/190 CV. Questo sistema non utilizza il motore termico per spingere la vettura insieme al motore elettrico, bensì lo sfrutta esclusivamente per generare elettricità. In questo modo girerà sempre a regimi ottimali, senza picchi di sorta, con consumi di carburante ridotti all’osso. Per saperne di più vi rimandiamo al nostro speciale dedicato alla nuova Nissan Qashqai 2021 che abbiamo linkato all’inizio dell’articolo. Vi ricordiamo poi che gli ordini sono già aperti,potete già configurare e ordinare il vostro Qashqai 2021.

Quanto è interessante?
1