INFORMAZIONI SCHEDA
di

Ogni giorno che passa siamo sempre più in difficoltà rispetto al commentare video come quello in pagina: per la seconda volta, e potremmo aver perso qualche filmato, un motociclista prende a calci una Tesla, apparentemente senza motivo.

Ovviamente il tutto è stato ripreso dalle telecamere della vettura elettrica, e lo ricordiamo per l'ennesima volta: le Model S, X e 3 hanno 8 telecamere a bordo, che registrano verso ogni angolazione sia in fase di marcia che di parcheggio, dunque è meglio smetterla di vandalizzarle se non si vuole finire in tribunale - come successo a questa donna americana, che per aver rigato una fiancata rischia fino a 5 anni di carcere.

Non sappiamo o meno se fra la Tesla e questo motociclista, che sembra parte di un gruppo, ci sia stato qualche screzio prima dell'evento, in ogni caso non conta, calciare una vettura in corsa è illegale oltre che pericoloso. Dalle immagini si vede chiaramente come la Tesla riparta a un semaforo normalmente, senza neppure spingere troppo l'acceleratore, mentre il motociclista la raggiunge, frena appositamente e poi sferra il calcio, tra l'altro sbilanciandosi per un istante.

Non sappiamo davvero più come descrivere filmati del genere, dobbiamo prendere atto che ci sia un odio dilagante nei confronti delle vetture di Elon Musk?

Quanto è interessante?
2