Nuovo listino per la Nissan Leaf 2019, con ProPilot optional da 1.200 euro

Nuovo listino per la Nissan Leaf 2019, con ProPilot optional da 1.200 euro
di

In campo elettrico è spesso la Tesla Model 3 a rubare tutta la scena, non bisogna però dimenticare un altro best seller globale, sul campo da molti più anni: la Nissan Leaf, che ora ha un listino completamente aggiornato.

Parliamo delle nuove Leaf e Leaf e+ MY 2019, che ora partono da 36.700 euro chiavi in mano (appena 29.402,46 euro IVA esclusa) nella versione Acenta con batteria da 40 kWh e caricatore da 3.6 kW incluso. Un prezzo promozionale, poiché la versione Acenta 40 kWh standard senza caricatore costa 37.000 euro tondi tondi.

Si continua poi con la Business 40 kWh da 38.700 euro, la N-Connecta 40 kWh da 39.475 euro, la Tekna 40 kWh da 41.330 euro (42.530 con Nissan ProPilot incluso). Al top della gamma troviamo poi la e+ N-Connecta da 44.775 euro e la e+ Tekna da 47.950 euro (49.150 con ProPilot). Tutti i prezzi sono chiavi in mano.

Fra gli optional si contano la vernice bianco solido da 400 euro, la vernice metallizzata da 750 euro, la vernice PearlWhite da 850 euro, il Two Tone da 400 euro e il pacchetto ProPilot Park da 1.200 euro. Un listino che darà filo da torcere alla nuova Volkswagen ID.3, la cui versione base dovrebbe costare poco meno di 30.000 euro.

Quanto è interessante?
1