Nuovo Lamborghini Urus sempre più vicino: l'ultimo teaser parla di debutto imminente

Nuovo Lamborghini Urus sempre più vicino: l'ultimo teaser parla di debutto imminente
di

Lamborghini dovrà presentare ancora tre nuove auto prima del 2023, e sebbene conosciamo già cosa ci verrà proposto, non vediamo l’ora di vedere i nuovi modelli senza veli. Ebbene, finalmente il primo sta per arrivare: si tratta del nuovo Urus, probabilmente nella sua versione più sportiva.

Sono due i SUV Lamborghini attesi, la Urus Evo, più sportiva e con un leggero restyling estetico, e la Urus plug-in hybrid avvistata nei giorni scorsi. L’ultimo teaser pubblicato sui social della casa di Sant’Agata Bolognese però, fa pensare che il debutto imminente riguardi la Urus Evo.

Ci sono più ragioni che portano a pensarlo, a partire dall’immagine della strumentazione che appare nel breve filmato teaser, che mostra il contagiri con zona rossa attorno ai 7.000 giri, compatibile quindi con quello che viene offerto dal motore V8 4.0 litri di cui è dotata, che nella variante Evo potrebbe aggiungere qualche cavallo di potenza extra. E poi non bisogna dimenticare che di recente la Urus Evo ha registrato il record della Pikeas Peak tra i SUV di produzione, togliendo la corona alla Bentley Bentayga.

Ricordiamo infine che la Urus Evo porterà con sé anche alcuni ritocchi estetici che riguardano in particolar modo il frontale della vettura, che è stato semplificato nella zona delle prese d’aria laterali, ora più snelle e ampie, mentre al posteriore è stata avvistata con un inedito spoiler piuttosto evidente che denota la connotazione più sportiva del modello. La Urus PHEV invece è stata avvistata con il look che già conosciamo, e arriverà successivamente.

Quanto è interessante?
1