Nel nuovo film di James Bond, l'agente 007 guiderà una Land Rover serie III

Nel nuovo film di James Bond, l'agente 007 guiderà una Land Rover serie III
di

Il nuovo film di James Bond è in arrivo e, a quanto trapelato nelle ultime settimane, nella nuova pellicola ancora senza titolo, la bondcar del famoso agente segreto potrebbe essere un'Aston Martin elettrica.

Le riprese sono incominciate questa settimana e, sì, Daniel Craig, l'attore che interpreterà l'agente 007, è stato visto al volante di un'auto. Tuttavia, non si trattava di un'Aston Martin elettrica, e nemmeno a benzina. Anzi, tutto il contrario.

Nel nuovo Film, Bond guiderà una vecchia Land Rover serie III.

Introdotta nel 1971, la serie III era dotata di un motore V8 opportunamente depotenziato di 91 Cv. Questa versione anticipò alcuni particolari dei modelli successivi, venendo ricordata in futuro per la sua estrema prontezza nell'affrontare innumerevoli situazioni: ad esempio, aveva la trazione integrale permanente e la mascherina non era più rientrata, ma in linea con i fari, cosa che le permetteva di affrontare ambienti anche particolarmente ostici.

Secondo quanto riferito, Land Rover ha confermato il suo coinvolgimento nel film, continuando la relazione che risale al 20° film della serie, Die Another Day, quando l'azienda automobilistica con sede a Detroit era ancora sotto il controllo della Ford.

Certo, il "blu Landy" non è esattamente il veicolo ideale per sfuggire ad un inseguimento, ma siamo abbastanza sicuri che questo ruolo sarà riservato all'Aston Martin. Insomma, non ci resta che aspettare l'8 aprile del prossimo anno.

Avete già visto il nuovo Land Rover Defender?

FONTE: Motor1.com
Quanto è interessante?
4