Nuovo Fiat E-Ducato: la casa annuncia specifiche e prezzi del van elettrico

Nuovo Fiat E-Ducato: la casa annuncia specifiche e prezzi del van elettrico
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Fiat ha appena annunciato specifiche e prezzi relativi al suo nuovo Fiat E-Ducato. Il veicolo commerciale pesante sarà completamente elettrico, e con ogni probabilità arriverà sui mercati europei entro pochissimi mesi.

Il produttore ha pensato a varie versioni del veicolo, le quali andranno a differenziare la configurazione dell'abitacolo e dei sedili, la capacità di carico in termini di volume e peso e il numero di persone le quali potranno salire a bordo. Ecco quanto dichiarato dalla casa italiana in merito:"Il furgone è disponibile in due differenti misure in altezza (2.569 mm e 2.814 mm), due diverse misure in lunghezza (5.413 mm, 5.998 mm e 6.363 mm) e tre misure differenti nel passo (3.450 mm, 4.035 mm e 4.035XL mm), mentre l'abitacolo può essere ordinato con un numero di sedili compreso tra cinque e nove."

Inoltre le scelte degli acquirenti non si limiteranno a questioni relative agli spazi interni e alle possibilità di carico, ma anche alla distanza che l'E-Ducato potrà percorrere per singola carica. Il produttore infatti metterà a disposizione due pacchi batteria differenti (47 kWh e 79 kWh) e un singolo propulsore con potenza da 90 kW (122 cavalli).

Certo l'E-Ducato non è estremamente grande, ma comunque parliamo di un veicolo commerciale di dimensioni medio-grandi. Questo porta l'autonomia a non essere propriamente esaltante, e a restringere il campo delle consegne a poche decine di chilometri. Nello standard WLTP si parla di 126-146 km a ciclo combinato e 159-193 km in città tramite il pacco batterie da 47 kWh, mentre si arriva a 203-238 km a ciclo combinato e 252-309 km in città per la variante con batteria da 79 kWh.

Passando ai prezzi relativi per il momento al mercato britannico abbiamo uno scalino d'ingresso di 53.220 euro tasse escluse nel caso si opti per i 47 kWh, mentre si sale a 67.240 euro per i 79 kWh. Riguardo l'equipaggiamento standard invece troviamo un display touchscreen da 5 pollici per l'infotainment, controllo del clima automatico, porta tablet, specchietti riscaldati, illuminazione a LED per l'area di carico, sensori per pioggia, nebbia e luce troppo forte, riconoscimento della segnaletica stradale e caricatori da 7 e 11 kW inclusi.

In chiusura invece vi consigliamo di dare un'occhiata a tutte le novità del Gruppo FCA per la fine di questo 2020: si passa dall'attesissima Fiat Tipo alla chiacchieratissima Maserati MC20 (ecco il suo propulsore), ma eventualmente non mancheranno sorprese.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
1