di

Il Tesla Cybertruck negli Stati Uniti è di sicuro tra i veicoli più attesi in assoluto. Il CEO del brand Elon Musk ha promesso caratteristiche e specifiche tecniche pazzesche per il modello, e un nuovo esemplare in fase prototipale è appena stato avvistato mentre era in prova.

Il primo elemento che salta all'occhio all'interno del video di Bernard Maltais concerne la presenza di specchietti retrovisori tradizionali, nonostante si fosse più volte parlato di eliminare le appendici per migliorare sensibilmente l'aerodinamica della carrozzeria. La marcia indietro potrebbe effettivamente avvenire, per quanto la tecnologia utile al cambio di paradigma sia già disponibile.

Da parte nostra vogliamo poi soffermarci sull'eccezionale angolo di sterzata del Cybetruck, che potrebbe lasciare intendere l'implementazione di ruote posteriori sterzanti. Purtroppo non abbiamo informazioni certe su questo elemento, ma non mancheremo di aggiornarvi in caso di novità dalla casa californiana.

In effetti ad oggi dovremmo avere molti più dettagli sul pickup elettrico di Palo Alto, ma i continui rinvii non ci hanno ancora concesso di vedere il veicolo nella sua forma definitiva (se tutto andrà bene, il Cybertruck arriverà entro la fine del 2022.

Finora Tesla lo ha mostrato in ogni occasione possibile, ma il marchio non pare essere pronto a produrlo ad alti volumi. Avviandoci a chiudere senza allontanarci dal produttore di auto elettriche vogliamo condividere con voi il parere di Rory Reid sulla Model Y: l'esperto e appassionato di motori si è espresso in modo estremamente positivo. Dal nostro canto speriamo che il crossover a zero emissioni possa esser prodotto quanto prima attraverso l'innovativo stabilimento proprietario di Berlino.

FONTE: electrek
Quanto è interessante?
2